University of CalabriaHRS4RUniversity of CalabriaHRS4R
University of CalabriaHRS4R
Search
Search
Address bookAddress book
Italian English Chinese French Portuguese Espanol Arabic Russian
Functions
Members

Le funzioni del Nucleo di Valutazione

Statuto  Art. 2.8 – Il Nucleo di Valutazione

Il Nucleo di Valutazione di Ateneo è un Organo tecnico interno all’Università della Calabria, collegiale e paritetico, il quale, anche attraverso analisi comparative dei costi e dei rendimenti verifica: 
a) l’efficienza, l’economicità, il corretto utilizzo delle risorse pubbliche, il buon andamento dell’efficacia dell’azione gestionale svolta dalle strutture amministrative dell’Ateneo; 
b) l’efficienza, l’efficacia e la congruità della didattica impartita rispetto alle finalità culturali e professionali corrispondenti ai diversi livelli e titoli di studio, nonché la qualità e la quantità degli interventi di sostegno al diritto allo studio posti in essere nell’Università della Calabria anche sulla base degli indicatori individuati dalle Commissioni paritetiche docenti-studenti, di cui all’art. 2, comma 2, lettera g), della Legge n. 240/2010; 
c) l’attività di ricerca svolta dai Dipartimenti;
d) la congruità del curriculum scientifico o professionale dei titolari dei contratti di insegnamento di cui all’art. 23, comma 1, della Legge n. 240/2010; 
e) la qualità e il grado di produttività delle ricerche scientifiche svolte nell’Università della Calabria o da essa promosse. 
Il Nucleo di Valutazione svolge, in raccordo con l’attività dell’ANVUR, le funzioni di cui all’art. 14 del Decreto Legislativo n. 150/2009, relative alle procedure di valutazione delle strutture e del personale, al fine di promuovere nelle Università, in piena autonomia e con modalità organizzative proprie, il merito e il miglioramento della performance organizzativa e individuale.