Università della CalabriaHRS4RUniversità della CalabriaHRS4R
Università della CalabriaHRS4R
Cerca
Cerca
RubricaRubrica
Italian English Cinese Francese Portoghese Spagnolo Arabo Russo
Ammissioni
Iscrizioni
Frequentare i corsi
Trasferimenti e passaggi di corso
Lasciare e riprendere gli studi
Tasse ed esoneri
Certificati e pergamene
Dual Career Studente-Atleta
Carriera Alias

Carriera Alias

Al fine di promuovere il benessere delle studentesse e degli studenti transgender, l’Università della Calabria istituisce la carriera Alias.

L’Università della Calabria, nel perseguimento degli obiettivi relativi alle pari opportunità, alla valorizzazione del benessere di chi lavora e studia e al contrasto delle discriminazioni e nel rispetto della normativa vigente, pone in essere specifiche misure di protezione per le persone transgender, e per tutti coloro che sperimentino una incongruenza fra il sesso biologico e l’identità di genere. 

Il dispositivo della carriera Alias consente alle persone transgender iscritte all’Università della Calabria di assumere una identità provvisoria, transitoria e non consolidabile, che sia espressione del proprio genere elettivo.

L’attivazione della carriera Alias può essere richiesta dalle studentesse e dagli studenti iscritti a vario titolo ad un corso di laurea, laurea magistrale, specializzazione, master di I e II livello, dottorato di ricerca, che sperimentino una incongruenza fra il sesso biologico e l’identità di genere, e intendano affermare il proprio genere elettivo nell’Università nell’espressione della loro autodeterminazione. 

Per la gestione delle carriere Alias sono istituite le seguenti figure di riferimento

  • referente accademico: un docente nominato dal Rettore che assume l’incarico di seguire i richiedenti interessati all’attivazione del procedimento alias, lungo tutta la loro carriera universitaria;
  • referente amministrativo: una unità di personale, nominato dalla Direzione Generale, a cui è assegnata la gestione amministrativa della procedura “carriera alias”.

Il richiedente può presentare richiesta di carriera alias in un qualsiasi momento, successivo all'immatricolazione. 

Procedura per l'attivazione

  • presentazione, al Referente accademico, dell’istanza redatta secondo il modello allegato (All.to 1), corredata da un documento di identità in corso di validità.
  • sottoscrizione, da parte del Rettore e del richiedente, di un Accordo di riservatezza, redatto secondo il modello allegato (All.to 2). L’Accordo di riservatezza ha efficacia dalla data di sottoscrizione e cessa immediatamente al momento del venir meno dei presupposti che lo hanno determinato.