University of CalabriaHRS4RUniversity of CalabriaHRS4R
University of CalabriaHRS4R
Search
Search
Address bookAddress book
Italian English Chinese French Portuguese Espanol Arabic Russian
Assistenza postazioni di lavoro
Posta elettronica istituzionale
MS Teams e Office 365
Accesso alla rete
Servizi di rete
Firma digitale
Credenziali di Ateneo
Licenze software
Servizio antiplagio
Gestione portale d'ateneo

Accesso alla rete

Accesso con captive portal e protocollo 802.1x, Wi-Fi, eduroam, utenti ospiti, accesso VPN

Tutti gli utenti che usano la rete Unical devono essere riconosciuti ed identificabili nel rispetto delle regole della rete GARR.

Per accedere alla rete è quindi necessario autenticarsi utilizzando credenziali riconosciute dall’ateneo

L'ateneo adotta due principali modalità di autenticazione (captive portal, protocollo 802.1x), supporta l'accesso VPN e credenziali specifiche per utenti ospiti e di altri atenei (Eduroam): le modalità sono descritte di seguito.

Nota: per segnalare problemi di accesso alla rete e ad altri servizi, consultare la pagina dei servizi di Assistenza ed Help Desk 

Il meccanismo del captive portal (portale “limitato”) richiede l'inserimento delle credenziali per ogni sessione di lavoro. 

Esso è adottato per gestire l'accesso nelle aree comuni o comunque con una presenza promiscua di utenti.  È ancora in uso negli uffici in diversi dipartimenti e strutture, dove sarà progressivamente sostituito dall’autenticazione con il protocollo 802.1x.

Per effettuare l’accesso alla rete è necessario:

  1. aprire un qualunque browser web (es. Chrome, Edge, Firfeox, Safari) e digitare l'indirizzo di una qualunque pagina web (anche unical.it): in questo modo il meccanismo forzerà l’apertura di una pagina di autenticazione, prima di accedere alla pagina richiesta
  2. autenticarsi fornendo username e password (usando le credenziali di ateneo)
  3. mantenere aperta la "pagina di benvenuto" del captive portal anche dopo la prima autenticazione per avere la possibilità di effettuare con semplicità la disconnessione in ogni momento.

Note per l’uso:

  • L'accesso deve essere effettuato solo all'inizio di una sessione di lavoro o dopo un lungo periodo di inattività
  • Si consiglia di non chiudere mai la pagina web "di benvenuto" del captive portal per avere accesso al pulsante di disconnessione.
  • Per maggiori dettagli, consultare la Guida all’uso

Documentazione:

Il protocollo IEEE 802.1x è uno standard IEEE che fornisce un meccanismo per avviare automaticamente l'autenticazione di una postazione (computer, notebook, ecc.) su una rete locale. 

Solo per il primo accesso è necessario eseguire due comandi di configurazione.

Il protocollo 802.1x sarà progressivamente utilizzato nell'ateneo per l'accesso dalle postazioni collegate a prese di rete negli uffici dei dipartimenti e aree dell'amministrazione. 

Per configurare una postazione di lavoro si consiglia di:

Note per l’uso:

  • Le credenziali possono essere memorizzate nella configurazione
  • L'accesso avviene automaticamente quando il computer individua la rete

Documentazione e strumenti:

Eduroam (Education Roaming) è un servizio “federato” che offre un accesso wireless sicuro alla rete a tutti gli utenti dell’Unical e di altre organizzazioni che aderiscono all’iniziativa.

Credenziali: Gli utenti che visitano un istituto aderente all’iniziativa, sono in grado di utilizzare la rete locale wireless dell'istituzione ospitante, mediante le stesse credenziali (username e password) in uso nella propria istituzione d'appartenenza, senza la necessità di ulteriori formalità presso l’istituto ospitante stesso.

Tipo di utenteNome utentePassword
Studenti Unical in sedeSolo codice fiscalepassword ESSE3
Studenti Unical in altre universitàCodice fiscale @unical.itpassword ESSE3
Personale Unical in sedeMatricola SOLDi (non inserire zeri iniziali)PIN di SOLDi
Personal Unical fuori sedeMatricola SOLDi@unical.itPIN di SOLDi
Utenti Eduoram esterniInformarsi presso la struttura di appartenenza

Copertura: Il servizio Eduroam non copre uniformemente il campus. Un elenco delle aree servite è disponibile sulla mappa del Campus, selezionando la voce “Copertura wifi” (si consiglia di deselezionare tutte le altre voci della mappa)

Info e contatti: Per maggiori informazioni, consultare la scheda del servizio

Gli utenti esterni che non dispongono di una identità digitale Eduroam possono ottenere delle credenziali “guest” (ospite) temporanee. 

E’ il caso di studenti e docenti provenienti da paesi extra UE, operatori di appaltatori privati, altri ospiti esterni (relatori, ecc.) 

Richiesta credenziali guest (singole): La richiesta deve essere effettuata da un docente / dipendente referente per le attività degli utenti ospiti. Modulo on-line

Richiesta credenziali guest (elenco): Per richieste numerose (es. corsi di formazione, convegni, ecc.) è necessario compilare un elenco usando questo modello da allegare alla domanda sul Modulo on-line 

Info e contatti: Per maggiori informazioni, consultare la scheda del servizio

Il servizio VPN (rete privata virtuale) consente:

  • La navigazione sicura su internet mediante canale di criptazione;
  • La navigazione dall’esterno della rete di ateneo come se si fosse all’interno del Campus;
  • L’utilizzo esclusivo di un indirizzo statico pubblico della rete di Ateneo con il quale svolgere attività di gestione avanzata di servizi critici di Ateneo (gestione server, applicativi vari, ecc.).

Utenti: il servizio può essere attivato per Docenti, Personale Tecnico Amministrativo, Consulenti ed Aziende esterne

Attivazione del servizio VPN: il servizio offre due tipologie di VPN: 

Segnalazione problemi con il servizio VPN: Modulo on-line

Info e contatti: Per maggiori informazioni, consultare la scheda del servizio