Attività
 


PROGETTO BIOTES

Il Museo di Zoologia, insieme all’Orto Botanico, al Museo di Paleontologia, al RiMuseum e all’Associazione Isoetes, aderisce, per l’anno 2019-2020, al Progetto di Educazione Ambientale dal titolo «Biodiversità: un tesoro dietro l’angolo» (BIOTes)”. Il Progetto è finanziato dal POR 2014/2020, Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, Fondo Sociale Europeo, Programma di Azione 6.5.A l "Azioni previste nei Prioritized Action Framework (PAF) e nei Piani di Gestione della Rete Natura 2000.
La finalità del progetto è la promozione e la realizzazione di interventi di informazione, comunicazione e sensibilizzazione dell'opinione pubblica, attraverso soggetti con competenza ed esperienza specifica nel campo dell'educazione e la divulgazione ambientale rivolta alla popolazione scolastica, sui temi della biodiversità.
Le diverse attività proposte, differenziate a seconda del livello scolastico, mirano ad approfondire le conoscenze su una o più componenti dell’ecosistema, mettendo in evidenza gli equilibri tra organismi, componente abiotica e fattori ambientali. Alcune attività sono espressamente finalizzate a far acquisire consapevolezza dei propri consumi e a mostrare alternative comportamentali più sostenibili, per favorire il rispetto dei diritti delle generazioni future, degli equilibri del pianeta e della biodiversità intesa nel suo significato più ampio.
Il progetto si rivolge principalmente agli studenti degli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado appartenenti all’Area APTR/UPTR 11.C – Conurbazione Cosentina.