DISU
 
Laboratorio delle Fonti per la Storia Contemporanea
Università della Calabria
Via P. Bucci
Arcavacata di Rende (CS)
 


Responsabile: Prof.ssa Katia MASSARA
Tel. 0984/494466
Email katia.massara@unical.it



 

Finalità del laboratorio

Il Laboratorio delle fonti per la storia contemporanea (LaFoSCo) nasce nel 2010 all'interno dell'allora Dipartimento di Storia della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Unical. Oggi opera nell'ambito della sezione di Storia del Dipartimento di Studi umanistici dell'Università della Calabria.

Il LaFoSCo è aperto alla comunità studentesca universitaria, ai giovani ricercatori (dottorandi, assegnisti) e più in generale agli studiosi dei fenomeni e dei processi storici contemporanei; si propone in primo luogo la conservazione, la catalogazione e la consultazione di fonti documentarie, orali e a stampa e di altro materiale documentario di prima mano utili alla ricostruzione di particolari aspetti della storia otto-novecentesca, sia calabrese che internazionale, soprattutto per quanto riguarda le dinamiche emigratorie/immigratorie nei paesi del Mediterraneo, in Europa e nel continente americano.

 

Attività del laboratorio

Il LaFoSCo conserva, gestisce e mette a disposizione degli studenti e degli studiosi l’archivio degli oppositori politici calabresi da Giolitti a Mussolini (copia di circa 2.500 fascicoli personali conservati nel fondo del Ministero dell’Interno, Direzione Generale di Pubblica sicurezza, Affari Generali e Riservati, Casellario politico centrale), un archivio web sulle memorie orali del ‘900 di coloni belgi e italiani del Congo Belga/Repubblica Democratica del Congo (registrazioni audio di autobiografie), l’archivio web multilingue (italiano-francese-swahili) della collezione di dipinti congolesi raccolti da Bogumil Jewsiewicki (professore emerito all’Università Laval, Québec, Canada) tra il 1968 e il 2005. Si tratta di una delle più significative collezioni d’arte plastica urbana congolese (Congo Art Pop): circa 2000 opere, la cui riproduzione digitale è stata elaborata e indicizzata dal Laboratorio in collaborazione con il ‘Projet Mémoire de Lubumbashi’ (Presidente, prof. Donatien Dibwe Dia Mwembu, Univ. di Lubumbashi, RD Congo). Di quest’ultimo archivio – nell’ambito del progetto PRIN (2015JSSXC4 – 2017-2020) su “Mobilità-stabilizzazione. Rappresentazioni congolesi e dinamiche sociali, in Congo e nello spazio globale” finanziato dal Miur – è stato realizzato il sito Congo Art Pop. Un secondo sito (Congo Reussite), in corso di costruzione, rappresenta la vetrina documentaria delle manifestazioni che si sono svolte tra il 2018 e il 2019 nel quadro del medesimo progetto.

Oltre alla partecipazione a progetti di ricerca internazionali, il LaFoSCo promuove la disseminazione dei risultati attraverso seminari, convegni, mostre, pubblicazioni. Fra le iniziative più recenti si segnalano:

-        Convegno Internazionale “Vivre sur le seuil. Rencontres congolaises”, UNICAL e BoCs Art Cosenza, 15-31 maggio 2018.

-        Convegno Internazionale “Leadership, carisma e personalizzazione della politica nelle sinistre europee in età contemporanea” (UNICAL, 9-10 aprile 2019)

-        Convegno Internazionale “Vivre la mobilité/imaginer la réussite. Rencontres congolaises II” - Pianofabriek, Bruxelles, 27-29 novembre 2019;

-        Collaborazione con le voci “Giovambattista Tommaso Giudiceandrea”, “Giacomo Mancini” e “Rita Pisani” al Dizionario Biografico della Calabria Contemporanea a cura dell’Istituto Calabrese per la Storia dell’Antifascismo e dell’Italia Contemporanea finanziato nell’ambito del progetto “Politica e cultura in Calabria dal 1861 ad oggi dal PAC Calabria 2014-2020 – annualità 2018 – Azione 3 – Tip. 3

-        Progetto di ricerca sui socialisti calabresi tra la crisi di fine secolo e la caduta del fascismo patrocinata dalla Fondazione di Studi Storici “Filippo Turati” di Firenze.

Inoltre, dal 2015 al 2019, il LaFoSCo ha partecipato attivamente alle attività organizzate nell’ambito della Notte dei Ricercatori dall’Ateneo.

 

Formazione

Il Laboratorio supporta le attività dei corsi di studio, offrendo percorsi mirati configurabili anche come stage o tirocinio interno. Nell’ambito degli insegnamenti di Storia dell’Africa contemporanea e di Storia coloniale e post-coloniale, ha inoltre organizzato nell’a.a. 2019/2020 un ciclo di seminari su “L’art de raconter. Experiences congolaises/L’arte di raccontare. Esperienze congolesi” a cui hanno partecipato numerosi artisti congolesi della diaspora e ricercatori europei e africani. La seconda edizione, prevista per l’anno successivo, è stata rinviata a causa dell’emergenza sanitaria provocata dal COVID-19.

 

Membri interni

-       Prof. Rosario Francesco GIORDANO

-       Prof.ssa Katia MASSARA

 

Membri esterni

-        Dott. Andrea SAPUTO

-        Dott. Edoardo QUARETTA