DISU

Glottologia, linguistica teorica e applicata

Il gruppo si occupa di studiare e aggiornare i più recenti apporti teorici inerenti alla linguistica teorica e applicata. In particolare, gli ambiti di studio e di ricerca riguardano: la sociolinguistica, con specifico riferimento alla determinazione del repertorio italiano, della natura e del ruolo delle varietà che lo compongono e dei problemi identitari connessi; l’etnosemantica, sia per quanto concerne i più attuali sviluppi teorici sia con la costituzione di vaste raccolte dei principali ambiti della cultura popolare; la dialettologia romanza, con analisi puntuali dei fenomeni pertinenti nella determinazione di circuiti linguistici, in diacronia e sincronia; studia i fenomeni della cosiddetta neodialettalità in ambito artistico e letterario; si occupa dello studio di gerghi e lingue speciali, in senso storico e attuale, con riferimento ai linguaggi della malavita. Attraverso la pubblicazione del Vocabolario Etimologico Calabrese (VEC), dagli appunti inediti di Vincenzo Padula, il gruppo di ricerca attua una profonda analisi delle maggiori raccolte dialettali storiche e contemporanee.

 

 

Keywords: linguistica, sociolinguistica, dialettologia, etnosemantica, vocabolari, gerghi, lingue speciali.

 

Settori ERC di riferimento

SH4_9 Theoretical linguistics; computational linguistics

SH4_11 Pragmatics, sociolinguistics, discourse analysis

SH5_8 Cultural studies, cultural identities and memories, cultural heritage

 

Componenti

Marta MADDALON (responsabile)

Antonio MENDICINO

Nadia PRANTERA