Spartaco Pupo
 

 

Stampa                  Invia                 

 



Spartaco Pupo (Cosenza, 1974) è ricercatore confermato di Storia delle dottrine politiche all’Università della Calabria, dove insegna la medesima materia, ed è senior fellow presso l’Istituto di Politica, centro di analisi indipendente con sede a Roma e Perugia. È membro del comitato di direzione della «Rivista di Politica», edita da Rubbettino. I suoi prevalenti interessi di ricerca si rivolgono alla storia del pensiero politico conservatore, al comunitarismo e al realismo. Ha introdotto in Italia il pensiero politico di Robert Nisbet, di cui ha anche tradotto gli scritti politici. Tra i suoi volumi: La comunità e i suoi nemici (Firenze, 2008), La politica senza Noi (Roma, 2011), Robert Nisbet e il conservatorismo sociale (Milano, 2012), Il pensiero riformatore calabrese (Soveria Mannelli, 2012).

 Curriculum e pubblicazioni

 spupo@unical.it