DISU

Consiglio di Corso di Studio

 

Le funzioni del Consiglio di Corso di Studio Unificato in Lettere e Beni Culturali, Filologia Moderna e Scienze dell’Antichità sono riportate all'art. 5.5 del Regolamento del Dipartimento di Studi Umanistici.

 

Il Consiglio è l’Organo che:

- propone il Regolamento didattico del Corso di Studio e le relative modifiche;

- formula per il Consiglio d Dipartimento proposte e pareri in merito alle modifiche del Regolamento Didattico di Ateneo, riguardanti l’ordinamento didattico dei Corsi di Studio;

- organizza le attività didattiche, secondo quanto previsto dal Regolamento Didattico di Ateneo;

- esercita tutte le altre attribuzioni previste dai Regolamenti di Ateneo.

 

Il Consiglio è costituito:

- dai professori di ruolo e dai professori aggregati degli insegnamenti afferenti ai Corsi stessi, in accordo con la programmazione didattica annuale del Dipartimento;

- dai ricercatori che nei Corsi di Studio svolgono la loro attività didattica integrativa principale, in accordo alla programmazione didattica annuale del Dipartimento;

- dai professori a contratto;

- da rappresentanti degli studenti in numero pari al 5% della consistenza complessiva della categoria dei professori e dei ricercatori arrotondata all’intero superiore.

 

I componenti del Consiglio di Corso di Studio Unificato in Lettere e Beni Culturali, Filologia Moderna e Scienze dell’Antichità per l’a.a. 2019/2020 sono:

 

Coordinatore

Maria Cristina FIGORILLI

 

 

 

Docenti

Francesco BAUSI

Benedetto CLAUSI

Emanuela DE LUCA

Enrico DE LUCA

Fabrizio FERACO

Adelaide FONGONI

Ornella FUOCO

Margherita GANERI

Marco GATTO

Yorick GOMEZ GANE

Maria INTRIERI

Francesco IUSI

Carmela LAUDANI

Fulvio LIBRANDI

Marta MADDALON

Rosina MORRONE

Diamante Nuccio ORDINE

Raffaele PERRELLI

Nadia PRANTERA

Ivan PUPO

Maria Luisa RONCONI

Alessandra ROMEO

Gioacchino STRANO

Giuseppe SQUILLACE

Vito TETI

 

 

 

 

 

Rappresentanti degli studenti

Enrico ELIA

Sabrina PARRILLA