DISU

Giuseppe SQUILLACE

Professore di II fascia

Dipartimento di Studi Umanistici

Settore scientifico disciplinare L-ANT/02 STORIA GRECA

 

tel. (+39) 0984.494482

email: giuseppe.squillace@unical.it

Cubo 28D - piano terra



Curriculum

 

Giuseppe Squillace è Professore Associato presso il Dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi della Calabria (Rende), e insegna Storia Greca e Storia Economica e Sociale del Mondo Antico. Laureatosi presso l’Università della Calabria (1991), discutendo una tesi in Storia Greca sul tema Arete e Aner Agathos in Esiodo e nei Lirici Greci, nel 1996 ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia Antica presso l’Università di Messina con una dissertazione su Filippo II e Alessandro Magno. Dopo una borsa di studio Post PhD (1998-2000) e un Assegno di Ricerca (2001-2004), svolti entrambi presso l’ex Dipartimento di Storia dell’Università della Calabria sulla cattedra di Storia Greca, è diventato Ricercatore nel 2005 e Professore Associato nel 2014. Nel 2017 ha ottenuto l’Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Ordinario. Tra il 2009 e il 2018 è risultato vincitore di numerose borse di studio all’estero assegnate dall’Alexander von Humboldt Stiftung (2009-2011; 2018); dal DAAD (2013); dalla Gerda Henkel Stiftung 2014-2016).

 

Giuseppe Squillace is Associate Professor at the Department of Humanities of the University of Calabria (Rende, Italy), and he teaches Greek History and Economic and Social History of the Ancient World. In 1991 he graduated in Classics from the University of Calabria, and later he received a PhD in Ancient History from the University of Messina (1996). After a Post-PhD Grant (1998-2000) and a Research Grant (2001-2004), he became Researcher in Greek History at the University of Calabria, and later Associate Professor (2014). In 2017 he received the National Scientific Habilitation Degreeas University Full Professor. Since 2009 he was winner of many International Search Grants: from Alexander von Humboldt (2009-2011; 2018); DAAD (2013); Gerda Henkel (2014-2016).