Osservatorio Welfare e migrazioni
 

 
 

Stampa                  Invia                 

L'Osservatorio Welfare e Migrazioni affronta il tema delle migrazioni con una particolare attenzione ai processi di discriminazione, devianza e controllo sociale che si legano alle dinamiche migratorie.

Oggetto di analisi all’interno di una chiave comparativa internazionale risultano l’impatto delle migrazioni sui sistemi del welfare; delle politiche e i sistemi di governance territoriali.

 

Responsabile: Anna Elia

 

Convenzioni:

Convenzione tra il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, Osservatorio welfare e Migrazioni del (DiSPES) e l'Institut de Développément Sociale (IDS) de Haute-Normandie per la realizzazione della settimana di studio La régulation de la pauvreté dans un contexte de transformation de l’Etat social. La participation des usagers: une comparaison européenne; dal 20 al 25 settembre 2015 – Altri partners: Université de Rouen (France), Département de Sciences Politiques et Sociale de l’Université de Calabre (Italie), Université de Barcelone (Espagne), Haute Ecole Sociale de Suisse Occidentale de Genève (Suisse), Université d’Amsterdam (Pays-Bas).

 

Adesioni:

Comitato Scientifico dell’Association Internationale pour la Formation, la Recherche et l'Intervention Sociale (http://aifris.eu/index.php)

Verso un nuovo modello di innovazione sociale per la Regione Mediterranea 31 Luglio 2015 - Reggio Calabria

 

News ed eventi


Seminario: "Migrazioni e sicurezza: verso un governo delle inquietudini"
3 dicembre 2018 - ore 14:30 - Aula seminari “Giovanni Arrighi”, piano terra cubo 0B

Seminario: "Memorie ed eredità coloniali. Il caso dell’Algeria"
4 dicembre 2018 - ore 9:30 - Dipartimento DiCES, cubo 20B, II piano