Laurea Triennale in Scienze dell'educazione
 

 

Come iscriversi
 
Il Corso di laurea prevede un numero programmato di 250 posti.
Possono essere ammessi al Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione i diplomati degli istituti di istruzione secondaria superiore o quanti siano in possesso di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.
Sono previste più fasi di ammissione:
ammissione anticipata (nel periodo marzo-maggio), per una parte dei posti totali, con selezione attraverso il TOLC-E (Test On Line CISIA). Per superare il test è necessario conseguire un punteggio pari o superiore a 6/23;
ammissione standard (nel periodo luglio-agosto), per i posti rimanenti e per quelli eventualmente non assegnati nella prima fase, con selezione attraverso il voto del diploma.
eventuale ammissione ritardata (nel periodo settembre-ottobre), per i posti rimasti disponibili al termine della seconda fase, in base al voto di diploma
 
Per informazioni circa la pubblicazione dei bandi di ammissione standard, consultare il seguente link:
 
 
Il Corso in breve
 
Il Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione mira a fornire una solida formazione teorica e metodologica nel settore dell’educazione e della formazione della persona.
In linea con le politiche dell’U.E. che individuano nella formazione e nell’educazione le più importanti risorse disviluppo economico e culturale del XXI secolo, questa laurea prepara a:
 
– investigare e progettare percorsi formativi ed educativi;
– rispondere alla crescita della domanda sociale di formazione legata alle esigenze delle persone nelle diverse età della vita.
 
Il Corso di Laurea in Scienze dell'Educazione forma due specifiche figure professionali: 
 
- l’Educatore per i servizi educativi per l'infanzia, che svolge attività di educazione e cura di bambini/e nella fascia di età 0-6 anni in conformità a quanto previsto dal Decreto Legislativo n. 65/17Istituzione del sistema integrato di educazione e di istruzione dalla nascita sino a sei anni. Questa figura promuove lo sviluppo delle potenzialità formative di relazione, autonomia, creatività, apprendimento in un adeguato contesto affettivo, ludico e cognitivo. Nelle specificità dei nidi, micronidi, poli dell'infanzia e comunità infantili l'educatore garantisce pari opportunità di cura, di relazione e di attività ludiche, superando disuguaglianze e barriere formative, economiche, etniche e culturali;
 
- l’Educatore professionale socio-pedagogico, che opera nell'ambito educativo, formativo e pedagogico, per la realizzazione di percorsi formativi formali o non formali rivolti a persone in difficoltà: minori, famiglie, tossicodipendenti, alcolisti, disabili, pazienti psichiatrici e anziani in conformità a quanto disposto dalla Legge 27 dicembre2017, n. 205 commi 594-601.
 
I laureati possono anche operare come formatore o tutor nei servizi di formazione professionale e continua, pubblici, privati e del privato sociale, nei servizi di sostegno alla genitorialità, nelle strutture prescolastiche, scolastiche ed extrascolastiche, e nei servizi educativi per l'infanzia. 
 
 
Cosa si Studia
 
PRIMO ANNO
 
DIDATTICA E LABORATORIO PER LA PRIMA INFANZIA
LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA PER L'INFANZIA
PEDAGOGIA GENERALE DELL'INFANZIA
PSICOLOGIA GENERALE
STORIA CONTEMPORANEA
STORIA DELLA FILOSOFIA
STORIA DELLA FILOSOFIA ANTICA
STORIA MEDIEVALE
TEORIA E STORIA DELLA PEDAGOGIA DELL'ANTIMAFIA
  
SECONDO ANNO
 
ENGLISH FOR EDUCATION SCIENCE
LABORATORIO PEDAGOGICO PER LA PRIMA INFANZIA
PROGETTAZIONE E VALUTAZIONE NEI SERVIZI EDUCATIVI PERL'INFANZIA
PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO
SOCIOLOGIA DELLA COMUNICAZIONE
STORIA DEI PROCESSI EDUCATIVI
TECNICHE DI OSSERVAZIONE DEL COMPORTAMENTO INFANTILE
  
TERZO ANNO
 
PEDAGOGIA SOCIALE PER LA PRIMA INFANZIA
PSICOLOGIA CLINICA
PSICOLOGIA DELL'EDUCAZIONE
LABORATORIO DI CITTADINANZA DIGITALE
INSEGNAMENTO A SCELTA
TIROCINIO
PROVA FINALE
 
 
Sbocchi professionali
 
Il laureato in Scienze dell'Educazione potrà lavorare nei seguenti contesti: 
 
> Nidi e micronidi - servizi integrativi per l’infanzia (spazi-gioco, centri per bambini e famiglie, servizi educativi in contesto domiciliare) 
> Strutture educative prescolastiche, scolastiche ed extrascolastiche
> Pubblica Amministrazione ed enti locali
> Servizi sociali e culturali
> Servizi alla persona, infanzia e adolescenza
> Aziende pubbliche e private
> Organizzazioni dell’impresa sociale
 

 

 

 Guarda la nostra brochure