Sbocchi professionali
 

 
 

Il laureato potrà svolgere le funzioni di responsabile della gestione documentale nei vari comparti della pubblica amministrazione (PA), con particolare attenzione alla PA centrale, alla sanità e alla giustizia. Potrà inoltre svolgere le funzioni di conservatore dei documenti digitali sia come responsabile del servizio nelle PA, sia come responsabile, a vario titolo, delle diverse funzioni previste per i conservatori accreditati, ovvero coloro i quali svolgono - previo accreditamento - attività su delega delle amministrazioni che esternalizzano il servizio.