Mobilità Internazionale DESF

Università Italo-Russa

E’ dal 1992 che l’Università della Calabria è protagonista di un programma di cooperazione internazionale, denominato “Università Italo-Russa”, grazie al quale l’Università si è impegnata a intensificare lo scambio di studenti, dottorandi e giovani ricercatori. L’accordo di collaborazione tra l’Università della Calabria e l’Università Statale “Lobacevsky” di Nizhni Novgorod, stipulato l’8 Ottobre 1992 dal delegato del Rettore dell’Università della Calabria, professor Pietro Bucci, e dal Rettore dell’Università di Nizhni Novgorod, professor Alexandre F. Khokhlov; è stato poi proseguito con quattro Progetti TEMPUS-TACIS dell'Unione Europea, nel settore dell'Economia e della Finanza, e con vari progetti di ricerca finanziati dal Ministero dell’Università e della Ricerca (MIUR), dai Consigli Nazionali delle Ricerche dell'Italia e della Russia, nonché dalla Fondazione Carical.

Negli ultimi anni il Dipartimento ha ampliato la collaborazione con altre università Russe, aprendo rapporti con nuovi partner, quali la Plekhanov Russian University of Economics di Mosca, la National Research University of Electronic Technology di Mosca, la Saint Petersburg State University e la People’s Friendship University di Mosca.