Istruzioni e Modulistica per il Tirocinio in corso di svolgimento

Interruzione. Per quanto accurata possa essere stata la scelta dell’azienda, del tutor, dell’argomento, può capitare di trovarsi a fare un lavoro che non corrisponde per niente a ciò che ci si aspettava all’inizio. Dopo aver ben valutato la situazione, dopo aver operato per cambiare le cose e riportarle ad una forma soddisfacente (parlando col Prof., parlando coi responsabili aziendali), se la situazione rimane inaccettabile è opportuno presentare al più presto all’Ufficio stage la richiesta di interruzione dello stage. Il tirocinio sarà così archiviato e se ne potrà avviare uno nuovo.

Proroga. Posto che ci sono dei limiti minimi e massimi alla durata del tirocinio, all’interno di questi è consentito chiedere una o più proroghe. La richiesta segue lo stesso iter della domanda di avvio, pertanto va presentata almeno 1 mese prima della data di conclusione stabilita all'inizio.

Modifica programma. Capita che nello svolgere l’attività di tirocinio, si definisca meglio il campo di studio, o addirittura che si decida di cambiare radicalmente argomento. In questi casi è necessario presentare una richiesta cartacea all’Ufficio stage, sottoscritta dal tutor accademico. L’Ufficio la sottoporrà all’esame della Commissione.

 

Modulistica per il Tirocinio in corso di svolgimento