Turoraggio

Tutor

L’attività di tutorato ha l’obiettivo di fornire a ciascuno studente un riferimento specifico tra i professori di ruolo ed i ricercatori del Corso di Studio cui rivolgersi per avere consigli ed assistenza per la soluzione degli eventuali problemi che dovessero presentarsi nel corso della carriera universitaria.

Quale funzione ha il tutor?

Il docente tutor ha il compito di orientare le scelte degli studenti nel percorso formativo, assistere gli studenti nel corso degli studi rendendoli consapevoli delle loro potenzialità, aiutarli a superare le difficoltà motivando una proficua frequenza dei corsi e indirizzandoli verso una equilibrata organizzazione dello studio quotidiano e degli esami.

Tra le attività del tutor per gli studenti sono comprese quelle relative all’accoglienza, cioè al sostegno dello studente immatricolato nei primi mesi della sua esperienza universitaria; all’orientamento verso la scelta degli insegnamenti da inserire nel piano di studi anche in previsione del prosieguo degli studi post laurea e dell’inserimento nel mondo del lavoro.

Chi è il mio tutor?

Elenco tutor a.a. 2020/2021.

Quando si può incontrare il tutor?

Lo studente può incontrare il proprio tutor quando ne sente la necessità, durante gli orari che il tutor riserva agli incontri con gli studenti.

E’ obbligatorio incontrare il tutor?

Gli studenti immatricolati hanno l’obbligo di incontrare almeno due volte il loro tutor nel corso del primo anno degli studi. Per tutti gli studenti è fortemente consigliato un incontro all’anno con il proprio tutor.

Il tutor che affianca lo studente nel percorso di studio e il tutor per la prova finale sono la stessa persona?

I compiti dei due tutor sono differenti. Il primo è una guida durante tutto il percorso universitario ed è assegnato dal Corso di Studio, il secondo ha il compito specifico di seguire lo studente nella stesura e nella presentazione della prova finale ed è proposto dallo studente.

 

Elenco Tutor per Anno Accademico