DiScAG
 

Corso di Laurea Magistrale in
Valorizzazione dei Sistemi Turistico Culturali (LM-49)

 

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN VALORIZZAZIONE DEI SISTEMI TURISTICO CULTURALI

Classe LM-49

Durata: Biennale

Posti disponibili: 50

       Il     coordinatore     del     Corso    di    Laurea    in     Scienze Turistiche è il prof. Tullio Romita

       Email: tullio.romita@unical.it Tel. : 0984.492554

       Cubo e Stanza: cubo 1B - piano II - stanza B206

 

SETTORE DIDATTICA

Uffici Corsi di Studio : Cubo 11C, piano terra

email: maria.assalone@unical.it

Apertura al pubblico: martedì ore 10.00-12.00

 

Uffici Segreteria Studenti: Cubo 11C, piano terra

email: eugenio.petrone@unical.it -alba.bilotto@unical.it

Apertura al pubblico: dal martedì al giovedì - ore 10.00-12.00

 

UFFICIO PROTOCOLLO: cubo 11 C

Email: ruggero.vetere@unical.it

Apertura pubblico: dal martedì al giovedì - ore 10.00-12.00

 

Il Corso di Laurea Magistrale in Valorizzazione dei Sistemi Turistico Culturali, appartenente alla classe LM-49 ?Progettazione e gestione dei sistemi turistici?, mira a formare ricercatori, tecnici, manager e funzionari con competenze integrate nella prospettiva di una promozione turistica sostenibile.
Il corso approfondisce e sviluppa i temi della progettazione e gestione dei sistemi turistici e della valorizzazione del territorio, consentendo agli studenti di acquisire un insieme ampio di conoscenze e competenze, necessario ad affrontare con capacità progettuali e decisionali un sistema di fenomeni complessi come quello rappresentato dalle attività turistiche e dalle loro relazioni con il territorio ospitante e con tutti gli stakeholders. 
I laureati magistrali saranno, inoltre, qualificati negli interventi di gestione e di tutela delle risorse territoriali e possederanno adeguate competenze in termini di progettazione, promozione e gestione di sistemi turistici.

 

Per l'ammissione al Corso di Studio si richiede il possesso di laurea triennale o di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo dal Dipartimento prima, e dal Senato Accademico poi, su proposta del Consiglio di Corso di Studio, fatti salvi gli accordi bilaterali in materia e le convenzioni internazionali. Inoltre è richiesto il possesso di requisiti curriculari e di adeguata preparazione personale, che riguardano competenze e conoscenze acquisite dal candidato nel percorso formativo universitario pregresso (D.M. 270/2004 art. 6, comma 2). Il possesso dei requisiti curriculari si ritiene soddisfatto da parte dei laureati nella classe L-15 (Scienze del Turismo), ex D.M. 270/2004, o nella classe 39 (Scienze del Turismo) ex D.M. 509/1999. I laureati in altra classe di laurea devono avere acquisito nel proprio curriculum pregresso almeno 60 CFU nei SSD di base e caratterizzanti della classe L-15.
L'adeguata preparazione personale, che deve essere in ogni caso verificata, prevede di avere acquisito durante il percorso di studi triennale almeno 10 CFU nel SSD SPS/10 e 10 CFU tra i SSD SECS-P/07 e SECS-P/08. 
La Commissione di valutazione, nominata tra i membri del Consiglio di CdS, accerta l'adeguata preparazione personale dei laureati sulla base del curriculum di studio triennale.
Per i laureati che sulla base del curriculum di studio triennale non risultano in possesso di adeguata preparazione personale, la stessa Commissione provvederà a somministrare apposito test di verifica delle conoscenze, su discipline attinenti ai SSD SPS/10, SECS-P/07 e SECS-P/08 (con particolare riferimento al Turismo). 
Per coloro i quali, sulla base dei risultati dei lavori della Commissione di valutazione, la preparazione personale non risulterà adeguata, il CdS realizzerà, nel corso del primo semestre, specifiche attività formative aggiuntive finalizzate al recupero delle conoscenze previste.
Il bando annuale di ammissione all'UniCal conterrà le modalità di accesso al Corso di Laurea Magistrale, la composizione della Commissione di valutazione dell'adeguata preparazione personale e relativo calendario dei lavori.

 

Per l'ammissione al corso di laurea magistrale in Valorizzazione dei Sistemi Turistico Culturali un'apposita Commissione, nominata tra i membri del Consiglio di Corso di Studio, accerterà il possesso di:
1. Requisiti curriculari: il candidato, nel curriculum universitario pregresso, dovrà avere acquisito almeno 60 CFU nei SSD di base e caratterizzanti della classe L-15 (Scienze del Turismo) indicati;
2. Adeguata preparazione personale: il candidato, nel curriculum universitario pregresso, dovrà avere acquisito almeno 10 CFU nel SSD SPS/10 e almeno 10 CFU tra i SSD SECS-P/07 e SECS-P/08.
Per i laureati che sulla base del curriculum di studio triennale non risultano in possesso di adeguata preparazione personale, la stessa Commissione provvederà a somministrare apposito test di verifica delle conoscenze, su discipline attinenti ai SSD SPS/10, SECS-P/07 e SECS-P/08 (con particolare riferimento al Turismo).
Per coloro i quali, sulla base dei risultati dei lavori della Commissione di valutazione, la preparazione personale non risulterà adeguata, il CdS realizzerà, nel corso del primo semestre, specifiche attività formative aggiuntive finalizzate al recupero delle conoscenze previste.

 

La prova finale consiste in un elaborato (Tesi di Laurea) riguardante un argomento teorico o applicato concordato dallo studente con un docente titolare di insegnamento compreso nel piano di studio individuale dello studente stesso. L'argomento della prova finale può altresì riguardare I'attività di stage/tirocinio svolta. 
La prova finale assume la forma di dissertazione scritta e viene valutata da apposita commissione. E' data facoltà allo studente di redigere tale dissertazione in lingua Inglese.
Alla tesi di laurea sono attribuiti 15 cfu.
Per presentare domanda di fine corso e sostenere la prova finale, lo studente deve avere acquisito tutti i crediti previsti dal suo piano di studio (tranne quelli relativi alla prova finale), entro la fine della sessione d'esami che precede quella della prova finale ed essere in regola con il pagamento delle tasse e dei contributi universitari.
Per conseguire la laurea, lo studente deve aver acquisito almeno 120 crediti. 
La valutazione finale dello studente è espressa in centodecimi, con I'attribuzione eventuale della lode, ed è calcolata in base alle votazioni riportate in ciascuna attività formativa ponderate sulla base dei relativi crediti. Al punteggio così ottenuto vengono aggiunti da 0 ad un massimo di 12 punti relativi alla valutazione della tesi di laurea, con la seguente discriminante: 
da 0 a 10 punti è richiesto un solo correlatore; da 11 a 12 punti è obbligatoria la figura del secondo correlatore.
L'eventuale attribuzione della lode, in aggiunta al punteggio massimo di centodieci centodecimi, è subordinata all'accertata rilevanza dei risultati raggiunti dal candidato e alla valutazione unanime della commissione.

 

Il corso di laurea è finalizzato alla preparazione di professionisti esperti operanti nel campo dell'auto-imprenditorialità e in istituzioni preposte alla tutela e alla valorizzazione del territorio; in centri di ricerca; in organizzazioni di promozione turistica; tour operator e aziende; società di servizi avanzati e consulenza specialistica.

I principali sbocchi offerti dal Corso di Laurea in Valorizzazione dei sistemi turistico culturali sono:

·         Tecnici delle attività ricettive e professioni assimilate

·         Organizzatori di fiere, esposizioni ed eventi culturali

 

Manifesto degli studi a.a. 2018/2019

 I docenti di riferimento del Corsi di Laurea in Valorizzazione dei Sistemi turistico culturali sono:

 BRONZETTI           Giovanni - SECS-P/07

 FERRARI    Sonia  - SECS-P/08

 FIORELLI    Santino - SPS/10

 IAQUINTA   Pietro - SECS-S/04  

 ROMITA      Tullio  - SPS/10        

 RUFFOLO   Ida      - L-LIN/12      

 TOCCI         Giovanni - SPS/10   

 ZUMPANO  Ester  ING-INF/05

 

 Il manager didattico per il Corso di Laurea in Valorizzazione dei Sistemi turistico culturali è la dott.ssa Maria Assalone

 Email: maria.assalone@unical.it

 Tel. : 0984.492147

 Cubo : 11C – piano terra

 

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del DISCAG: www.unical.it/discag e sul sito del corso di laurea: https://www.unical.it/portale/strutture/dipartimenti_240/discag/didattica/cdl/vstc/

 

Calendario accademico a.a. 2018/2019

La presentazione/modifica del piano di studio dovrà effettuarsi tramite il portale servizi web Esse3 (https://unical.esse3.cineca.it/Home.do)

 

Gli studenti iscritti al primo anno del corso di Laurea in Valorizzazione dei sistemi turistico culturali devono compilare il piano di studio esercitando le opzioni previste indicate nel Manifesto degli Studi 2018/19