Servizio Validazione Cellule

 
VALIDAZIONE LINEE CELLULARI
 

Amplificazione ed elettroforesi


Materiale.
DNA genomico: 100 ng alla concentrazione di 10 ng/?l con una densità ottica 260/280 >1.8.
I campioni devono essere inviati in tubi da 0,2 ml a temperatura ambiente.

Procedura sperimentale.
Il servizio di autenticazione di linee cellulari umane è realizzato attraverso l’utilizzo del kit GenePrint 10 System (Promega) che consente la co-amplificazione di nove loci STR più l’amelogenina per l’identificazione del sesso (TH01, TPOX, vWA, Amelogenina, CSF1PO, D16S539, D7S820, D13S317, D5S818 e D21S11). I prodotti di amplificazione sono analizzati su sequenziatore automatico e i dati ottenuti sono analizzati mediante il software GeneMapper, versione 4.0.

Risultati.
Saranno elaborati ed inviati il cromatogramma in pdf e il report con il profilo STR.

Tempo di analisi.
7 giorni lavorativi dall’arrivo del campione

Costi.
100 euro a campione (escluso IVA)


A richiesta
1. Estrazione di DNA genomico da pellet di cellule a secco.
Il pellet deve contenere all’incirca 2 x 106 cellule, essere completamente privo di mezzo di crescita ed essere inviato in microprovette da 1.5 ml a 4 gradi.

Costi
20 euro a campione (IVA esclusa)

2. Elaborazione del profilo STR
I dati STR ottenuti sono confrontati con specifici database (DSMZ, ATCC). Nel caso di linee cellulari non riportate in nessun database non verrà eseguito il confronto.

Costi
20 euro a campione (IVA esclusa)