GIUNTA DI DIPARTIMENTO

COMPOSIZIONE 

  1. il Direttore del Dipartimento, il cui voto nelle votazioni vale doppio in caso di parità;
  2. il Vice-Direttore, a titolo consultivo, il cui voto è valido soltanto in assenza del Direttore;
  3. il Segretario di Dipartimento con voto consultivo;
  4. i membri del Dipartimento eletti in seno al Senato Accademico;
  5. i Coordinatori dei Consigli di Corso di Studio e gli eventuali Coordinatori delle Commissioni didattiche paritetiche dei Corsi di Studio, tre professori di prima o seconda fascia (almeno uno deve appartenere a ciascuna delle categorie), tre ricercatori (a tempo indeterminato e a tempo
  6. determinato di cui all'art. 24, comma 3, lett. b) della Legge 30 dicembre 2010, n. 240), i Coordinatori dei Corsi di Dottorato di Ricerca afferenti al Dipartimento ed un rappresentante
  7. del personale tecnico-amministrativo.
 

FUNZIONI E RESPONSABILITA'

Istruisce gli atti relativi su cui il potere deliberativo è demandato al Consiglio di Dipartimento, In particolare, istruisce le deliberazioni relative:

  1. all’impiego delle risorse, delle strutture e delle attrezzature del Dipartimento;
  2. ai documenti di programmazione e di rendicontazione;
  3. al piano complessivo di sviluppo della ricerca e della didattica;
  4. all’attivazione delle procedure per il reclutamento dei professori e ricercatori;
  5. al piano dell’offerta formativa, e delle relative coperture, sulla base delle indicazioni fornite dal Consiglio di Corso di Studio;
  6. alla relazione annuale sull’attività svolta dal Dipartimento;
  7. all’attivazione di protocolli di intesa con Enti pubblici e privati;
  8. alla stipula di contratti di ricerca, di consulenza e convenzioni, conformemente alle disposizioni stabilite in materia dai Regolamenti di Ateneo;
  9. alle proposte di Commissioni istruttorie.