INFORMAZIONI GENERALI
Coordinatore:

Prof. Salvatore CRITELLI - Cubo 15/B - Sesto Piano

Tel.: 0984/493678

Email: salvatore.critelli@unical.it

Vice Coordinatore:

Prof. Fabio SCARCIGLIA - Cubo 15/b - Sesto Piano

Tel.: 0984/493549

Email: fabio.scarciglia@unical.it

Ufficio Didattico:

Sig.ra Rosalia LONGO - Cubo 15/B - terzo piano

Tel: 0984/493620

Email: rosalia.longo@unical.it

Orario di Ricevimento: Ufficio Didattico e Segreteria Studenti: Martedì e Giovedì dalle ore 10:00 alle ore 12:00
Classe del Corso: L-34
Posti Disponibili: 75
Durata del Corso: 3 anni
   
Informazioni complete sul Corso di Laurea sono disponibili nella Scheda Unica Annuale (SUA-CDS) cliccando qui

 

DESCRIZIONE CORSO DI STUDIO

Il Corso di Laurea Triennale in Scienze Geologiche mira a fornire una formazione culturale e tecnico-professionale basilare per la professione di Geologo Junior e sulla quale si possono innestare sia le attività di formazione aggiornamento post-laurea, sia il percorso formativo in direzione della Laurea Magistrale. Il Corso di Laurea si prefigge di formare laureati capaci di svolgere rilevamenti geologici, di redigere carte geologiche, di classificare, raccogliere e interpretare dati scientifici riguardanti le Scienze della Terra. Il Corso è organizzato in modo tale da fornire conoscenze di base e capacità di comprensione delle discipline chimiche, fisiche, matematiche e informatiche e dei diversi settori riguardanti le discipline geologiche. Il Corso è rivolto all'apprendimento delle metodiche di indagine e di elaborazione dati, sia in laboratorio che sul campo. Inoltre, fornisce le principali conoscenze sulla programmazione ed esecuzione delle indagini geognostiche, rientranti nelle competenze professionali del Geologo Junior. Viene incentivato l’uso della lingua inglese in ambito scientifico-tecnico. E' inoltre previsto l'obbligo di attività di tirocini formativi presso aziende, strutture pubbliche e laboratori. Il corso di laurea è strutturato in maniera conforme alle indicazioni (Syllabus) del Collegio Nazionale dei Presidenti dei Corsi di Studio in Scienze Geologiche: ciò garantisce il giusto livello di omogeneità dell'offerta formativa e favorisce la mobilità degli studenti della Classe tra le varie sedi.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Possono essere ammessi al corso di laurea: 
a) i diplomati degli istituti di istruzione secondaria superiore di durata quadriennale o quinquennale; 
b) quanti siano in possesso di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo. 
Per l'accesso al corso di laurea si richiedono le seguenti conoscenze: una buona cultura generale; capacità di ragionamento logico e di comprensione verbale; una buona conoscenza delle nozioni fondamentali della matematica. 
E' previsto un test d'ingresso volto a verificare il livello di cultura acquisito durante gli studi scolastici con particolare riguardo alla conoscenza degli elementi fondamentali di matematica, logica, scienze e comprensione verbale. Gli eventuali obblighi formativi potranno essere colmati frequentando attività didattiche di riallineamento, orientate al recupero delle carenze riscontrate, entro il primo anno di corso e, comunque, secondo le modalità che sono definite dal Regolamento di Corso di laurea. 

ORIENTAMENTO IN INGRESSO

          Il Corso di Laurea partecipa attivamente alle iniziative organizzate annualmente a livello di Ateneo durante le quali gli studenti 
delle scuole superiori possono ricevere materiale informativo sul percorso di studio, assistere a brevi lezioni o seminari, incontrare docenti, ricercatori, giovani studenti universitari, visitare, con percorsi didattici differenziati, il Museo di Storia Naturale della Calabria ed Orto Botanico, il Museo per l'Ambiente (Ri-Museum), il Museo di Paleontologia, ed immergersi nella vita del Campus universitario (https://www.unical.it/portale/orientamento/). 
Allo scopo di facilitare il futuro inserimento nel contesto formativo universitario, per un campione più ristretto di studenti, si realizzano Summer School e Winter School in cui sono proposte attività seminariali, laboratoriali e ludico ricreative. 
Il Corso di Laurea, in linea con i principali obiettivi di Ateneo, nell' a.a. 2016/2017, ha partecipato al programma di Alternanza Scuola-Lavoro, in attuazione della L. 13 luglio 2015, n. 107 in materia di “Riforma del sistema nazionale di istruzione e formazione e delega per il riordino delle disposizioni legislative vigenti”. 
L'alternanza intende fornire agli studenti delle scuole secondarie di secondo grado, come parte integrante dei percorsi di istruzione, oltre alle conoscenze di base, le competenze necessarie a inserirsi nel mercato del lavoro e ad effettuare una scelta consapevole sul corso di studi da intraprendere (https://portalescuolalavoro.unical.it/). Durante tutto l'anno ed in occasione delle manifestazioni di accoglienza, quali Le Giornate dell'Orientamento, rivolte agli studenti calabresi delle ultime classi delle scuole superiori, i docenti del Corso di Laurea svolgono seminari ed offrono visite guidate ai laboratori per presentare i contenuti della ricerca scientifica ed i metodi di sperimentazione utilizzati in ambito universitario. Accanto a queste iniziative di orientamento alla scelta del percorso universitario, si organizzano annualmente attività seminariali e corsi brevi specifici per le scuole con esperti in varie tematiche delle Scienze della Terra. 
A supporto dell'orientamento in ingresso opera anche il progetto PIANO NAZIONALE LAUREE SCIENTIFICHE (PLS) relativo all'area "Scienze della Terra". Esso costituisce per il CdS un ulteriore strumento per potenziare l'orientamento in ingresso. Tale progetto ha lo scopo di: sviluppare materiali e strumenti per la didattica delle scienze geologiche al fine di rafforzare le motivazioni e la consapevolezza degli studenti verso queste discipline; consolidare le competenze delle materie di base, che sono propedeutiche allo studio della geologia, attraverso la produzione di materiale didattico innovativo e di procedure di valutazione dell'apprendimento. 


Funzioni dell'ufficio orientamento e Tirocini del DiBEST

PROVA FINALE

         La prova finale consiste nella verifica della capacità del laureando di esporre e di discutere con chiarezza e padronanza i risultati di un progetto di ricerca o un proprio elaborato connesso al tirocinio o ad una attività di laboratorio. 

L'elenco delle tesi è consultabile al seguente indirizzo: 
https://www.unical.it/portale/strutture/dipartimenti_240/dibest/didattica/laureetriennali/270/scienzegeologiche/tesi/

SBOCCHI OCCUPAZIONALI
Geologo Junior - Libero professionista
funzione in un contesto di lavoro:
- Collaborare al rilevamento e alla redazione di cartografie geologiche, geomorfologiche e tematiche di base;
- coadiuvare le indagini geognostiche e l'esplorazione del sottosuolo, anche con metodi geofisici, finalizzate al reperimento, alla valutazione delle georisorse ed alla mitigazione dei rischi;
- collaborare alle analisi dei materiali geologici;
- svolgere indagini e ricerche paleontologiche, petrografiche, mineralogiche, sedimentologiche e geotecniche;
- interpretare in termini di significato i dati derivanti dalle osservazioni e dalla misure in laboratorio e li mette in relazione con teorie appropriate;
- conoscere e comprende fatti, concetti, principi essenziali e teorie relative all'area delle Scienze della Terra;
- collaborare alla valutazione, interpretazione e sintesi di informazioni e dati geologici;
- assistere gli specialisti nell'attività di ricerca;
- svolgere la mansione di geologo di cantiere.
competenze associate alla funzione:
- Conoscenze di base nelle discipline chimiche, fisiche, matematiche e informatiche per formare una solida cultura scientifica e poter descrivere e interpretare i processi geologici esogeni ed endogeni; 
- conoscenze fondamentali nei diversi settori delle scienze della terra per la comprensione nei loro aspetti teorici, sperimentali e applicativi dei processi evolutivi del Pianeta; 
- adeguata capacità di utilizzo delle specifiche metodiche disciplinari per svolgere indagini geologiche di laboratorio e di terreno; 
- capacità di impiegare operativamente alcuni strumenti che stanno alla base della comprensione dei sistemi e dei processi geologici; 
- adeguate competenze tecnico-operative; 
- capacità di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano, e possedere adeguate competenze e strumenti per la comunicazione e la gestione dell'informazione; 
- capacità di lavorare con definiti gradi di autonomia, anche insieme ad altri professionisti e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.
sbocchi professionali:
- Enti di ricerca petrolifera, ricerca di risorse idriche e geotermiche, minerali e rocce industriali;
- aziende, società e studi professionali;
- agenzie regionali per la protezione dell'ambiente.
Geologo Junior - Tecnico presso compagnie di ricerca petrolifera, compagnie private ed enti pubblici di ricerca di risorse idriche e geotermiche, minerali e rocce industriali
funzione in un contesto di lavoro:
- Collabora al rilevamento e alla redazione di cartografie geologiche, geomorfologiche e tematiche di base utilizzando Strumenti Informatici Territoriali;
- coadiuva le indagini geofisiche, finalizzate al reperimento di georisorse;
- collabora alle analisi dei materiali geologici;
- svolge indagini finalizzate alle descrizioni petrografiche, mineralogiche e paleontologiche;
- utilizza strumenti informatici per il trattamento dei dati.
competenze associate alla funzione:
- Conoscenze di base nelle discipline chimiche, fisiche, matematiche e informatiche finalizzate alla descrizione e interpretazione dei processi geologici esogeni ed endogeni;
- conoscenze fondamentali nei diversi settori delle scienze della terra per la comprensione nei loro aspetti pratici e applicativi dei processi evolutivi del Pianeta;
- adeguata capacità di utilizzo delle specifiche metodiche disciplinari per svolgere indagini geologiche di laboratorio e di terreno;
- capacità di impiegare operativamente alcuni strumenti che stanno alla base della comprensione dei sistemi e dei processi geologici;
- adeguate competenze tecnico-operative;
- capacità di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano;
- capacità di lavorare con definiti gradi di autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.
sbocchi professionali:
Tecnico presso compagnie di ricerca petrolifera, compagnie private ed enti pubblici di ricerca di risorse idriche e geotermiche, minerali e rocce industriali.
Tecnico presso le agenzie regionali per la protezione dell'ambiente.
funzione in un contesto di lavoro:
- Collaborare al rilevamento e alla redazione di cartografie geologiche, geomorfologiche e tematiche;
- redigere cartografie tematiche utilizzando Sistemi Informatici Territoriali
- coadiuvare le indagini geognostiche e l'esplorazione del sottosuolo;
- collaborare alle analisi geochimiche su campioni di suolo e di acqua;
- interpretare in termini di significato i dati derivanti dalle osservazioni e dalla misure in laboratorio;
- collaborare alla lettura e interpretazione delle Valutazioni di Impatto Ambientale;
- assistere gli specialisti che operano nei vari settori delle discipline ambientali.
competenze associate alla funzione:
- Conoscenze di base nelle discipline chimiche, fisiche, matematiche e informatiche finalizzate alla descrizione e interpretazione dei processi geologici e ambientali;
- conoscenze fondamentali nei diversi settori delle scienze della terra con particolare riguardo alle applicazioni rispetto alle tematiche ambientali;
- adeguata capacità di utilizzo delle specifiche metodiche disciplinari per svolgere indagini geologiche di laboratorio e di terreno;
- capacità di impiegare operativamente strumenti che stanno alla base della comprensione dei sistemi ambientali e dei processi geologici;
- adeguate competenze tecnico-operative;
- capacità di utilizzare efficacemente, in forma scritta e orale, almeno una lingua dell'Unione Europea, oltre l'italiano;
- capacità di lavorare con definiti gradi di autonomia e di inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro.
sbocchi professionali:
Tecnico presso le agenzie regionali per la protezione dell'ambiente.
DOCENTI DI RIFERIMENTO
  • BLOISE Andrea [GEO/06]
  • CRITELLI Salvatore [GEO/02]
  • DE ROSA Rosanna [GEO/08]
  • DONATO Paola [GEO/08]
  • IETTO Fabio [GEO/04]
  • MASTANDREA Adelaide [GEO/01]
  • PERRI Edoardo [GEO/01]
  • ROBUSTELLI Gaetano [GEO/04]
  • SONNINO Maurizio [GEO/02]
TUTOR DISPONIBILI PER GLI STUDENTI
  • prof. BERNASCONI Maria Pia Elena
  • prof. ROBUSTELLI Gaetano
  • prof. MUTO Francesco
  • prof. IETTO Fabio
  • prof. PERRI Edoardo
  • prof. CRITELLI Salvatore
PIANO DI STUDI STUDENTI IMMATRICOLATI A.A. 2016/2017

PRIMO ANNO

Insegnamento

SSD

CFU

 

Matematica

MAT/05

12

Programma

Introduzione alle Scienze della Terra

GEO/02

6

Programma

Chimica Generale

CHIM/03

9

Programma

Inglese I

L-LIN/12

3

Programma

Fisica

FIS/01

12

Programma

Geodesia e Cartografia

ICAR/06

6

Programma

Informatica

INF/01

6

Programma

     

 

SECONDO ANNO

Insegnamento

SSD

CFU

 

Mineralogia

GEO/06

12

Programma

Geologia

GEO/02

9

Programma

Paleontologia

GEO/01

12

Programma

Inglese II

L-LIN/12

6

Programma

Petrografia

GEO/07

12

Programma

Fisica Terrestre

GEO/10

12

Programma

     

 

TERZO ANNO

Insegnamento

SSD

CFU

 

Geochimica

GEO/08

12

Programma

Geomorfologia

GEO/04

9

Programma

Rilevamento Geologico

GEO/02

9

Programma

Attività Professionalizzante di Campo Geologico

GEO/02

3

Programma

Geologia Applicata e Geologia Tecnica

GEO/05 - ICAR/07

12

Programma

Formazione a Scelta

 

12

Prova Finale   3

 

Tirocinio   3

 



PIANO DI STUDI STUDENTI IMMATRICOLATI A.A. 2017/2018

PRIMO ANNO

Insegnamento

SSD

CFU

 

Matematica

MAT/05

12

Programma

Introduzione alle Scienze della Terra

GEO/02

6

Programma

Chimica Generale

CHIM/03

9

Programma

Inglese I

L-LIN/12

3

Programma

Fisica

FIS/01

12

Programma

Geodesia e Cartografia

ICAR/06

6

Programma

Informatica

INF/01

6

Programma

     

 

SECONDO ANNO

Insegnamento

SSD

CFU

 

Mineralogia

GEO/06

12

Programma

Geologia

GEO/02

9

Programma

Paleontologia

GEO/01

12

Programma

Inglese II

L-LIN/12

6

Programma

Petrografia

GEO/07

12

Programma

Fisica Terrestre

GEO/10

12

Programma

     

 

TERZO ANNO

Insegnamento

SSD

CFU

 

Geochimica

GEO/08

12

Programma

Geomorfologia

GEO/04

9

Programma

Rilevamento Geologico

GEO/02

9

Programma

Attività Professionalizzante di Campo Geologico

GEO/02

3

Programma

Geologia, Geomorfologiaapplicata e Idrogeologia GEO/04 6 Programma

Geologia Tecnica e Geognostica

GEO/05

6

Programma

Formazione a Scelta

 

12

Prova Finale   3

 

Tirocinio   3

 



PIANO DI STUDI STUDENTI IMMATRICOLATI A.A. 2018/2019

PRIMO ANNO

Insegnamento

SSD

CFU

 

Matematica

MAT/05

12

Programma

Introduzione alle Scienze della Terra

GEO/02

6

Programma

Chimica Generale

CHIM/03

9

Programma

Inglese I

L-LIN/12

3

Programma

Fisica

FIS/01

12

Programma

Geodesia e Cartografia

ICAR/06

6

Programma

Informatica

INF/01

6

Programma

     

 

SECONDO ANNO

Insegnamento

SSD

CFU

 

Mineralogia

GEO/06

12

Programma

Geologia

GEO/02

9

Programma

Paleontologia

GEO/01

12

Programma

Inglese II

L-LIN/12

6

Programma

Petrografia

GEO/07

12

Programma

Fisica Terrestre

GEO/10

12

Programma

     

 

TERZO ANNO

Insegnamento

SSD

CFU

 

Geochimica

GEO/08

12

Programma

Geomorfologia

GEO/04

9

Programma

Rilevamento Geologico

GEO/02

9

Programma

Attività Professionalizzante di Campo Geologico

GEO/02

3

Programma

Geologia, Geomorfologiaapplicata e Idrogeologia GEO/04 6 Programma

Geologia Tecnica e Geognostica

GEO/05

6

Programma

Formazione a Scelta

 

12

Prova Finale   3

 

Tirocinio   3