immagine testata standard
 

Stampa       Invia       Crea pdf       Segnala su facebook       Segnala su twitter

CARATTERISTICHE DEGLI STUDENTI CON DSA

Principali aree critiche

  • Notevole affaticamento durante lo studio per mancata automatizzazione della lettura.
  • Lettura lenta e scorretta, cui consegue difficoltà nella comprensione del testo.
  • Difficoltà nell’analisi del testo (individuazione di parole chiave, riassunto).
  • Difficoltà nell'espressione scritta in forma strutturata.
  • Produzione di elaborati spesso disordinati, con struttura della frase scarna, errori di punteggiatura, errori di spelling (disortografia).
  • Difficoltà nelle lingue straniere “opache” come ad esempio l’ inglese, particolarmente nello spelling e in grammatica.
  • Difficoltà nel memorizzare date e definizioni, parole tecniche, formule.
  • Difficoltà nell’ imparare dati in sequenza.
  • Difficoltà a copiare dalla lavagna, in modo particolare in corsivo.
  • Difficoltà nell’organizzazione e nella gestione del tempo.
  • Difficoltà nell'espressione orale, soprattutto in situazioni formali stressanti, con presenza di lessico ridotto e struttura della frase scarna.
  • Frequente disfunzione della memoria di lavoro, difficoltà a svolgere contemporaneamente più attività (ad esempio ascoltare e prendere appunti) ed a scrivere velocemente sotto dettatura
  • Grafia poco comprensibile (disgrafia).
  • Difficoltà nel calcolo a mente, nelle procedure del calcolo scritto, nel recupero dei fatti aritmetici, ecc. (discalculia).
  • Possibile sovraffaticamento e disagio psicologico, in particolare quando il carico di lavoro è elevato, come nel caso di esami particolarmente impegnativi.

 

 

ammissione 2021/22

Offerta Formativa 2021/22

 

 

  • ORARIO UFFICI