Arcavacata, venerdì 8 maggio 2020

Horizon 2020. Call COMPETITIVE, LOW CARBON AND CIRCULAR INDUSTRIES

Scadenza: 1 settembre 2020


Si sono aperti nei giorni scorsi due nuovi topic della call H2020 COMPETITIVE, LOW CARBON AND CIRCULAR INDUSTRIES. Si tratta dei seguenti:

  • Industrial (Waste) Heat-to-Power conversion relativamente alla contabilizzazione dei risultati di ricerche precedenti, le proposte integreranno un sistema industriale di conversione da calore a energia di scarto che utilizza un tipo di fluido (CO2 supercritica o organico) e dimostra il funzionamento del sistema in ambiente industriale a un livello di potenza di uscita di almeno 2 MW, con una migliore efficienza in termini di costi rispetto alle soluzioni esistenti. Le proposte dovrebbero portare le tecnologie a TRL 6 o 7.
  • Low carbon industrial production using CCUS i cui progetti devono concentrarsi sull'integrazione della cattura di CO2 negli impianti industriali, affrontando al contempo l'intera catena CCUS. I progetti elaboreranno un piano dettagliato su come utilizzare i risultati, ovvero il successivo trasporto, utilizzo e stoccaggio sotterraneo della CO2 catturata. Aspetti importanti da affrontare sono ad esempio l’integrazione ottimizzata di impianti di cattura con processi industriali; la scalabilità; la purezza di CO2, la sicurezza circa il trasporto e lo stoccaggio, ecc. I progetti dovrebbero portare le tecnologie a TRL 6-7.
 
SOGGETTI AMMISSIBILI
Soggetti pubblici e privati.
 
BUDGET
Euro 29.000.000

Fonte: Commissione Europea






letto 131
ultimo aggiornamento: venerdì 08 maggio 2020 - 20:36