Arcavacata, lunedì 28 ottobre 2019

Spartaco Pupo (Dices) in Olanda su invito della Fondazione Laurence Sterne
31/10/2019


Spartaco Pupo, professore associato di Storia delle dottrine politiche del Dipartimento di Culture, Educazione e Società dell’Università della Calabria, relazionerà alla conferenza internazionale “War and Peace in the Age of Sterne”, promossa dalla Laurence Sterne Foundation, che si svolgerà in Olanda, a Utrecht, dal 31 ottobre al 2 novembre 2019. L’evento, cui prenderanno parte esperti del ‘700 letterario, filosofico e politico, avrà luogo presso l’Het Literatuurhuis di Utrecht, città che ospita una delle più antiche università dei Paesi Bassi e una delle più grandi in Europa. Il professor Pupo, qualche settimana fa, ha pubblicato il volume David Hume, “A Petty Statesman: Writings on War and International Affairs” (Mimesis International, 2019), che è la prima edizione mondiale, a sua cura, in lingua inglese, degli scritti (saggi, diari di viaggio, resoconti, lettere e dispacci ufficiali) del grande filosofo scozzese nelle vesti di statista, ossia di ufficiale d’intelligence, segretario del generale St. Clair, vice-ambasciatore a Parigi e ministro per gli affari scozzesi del governo britannico. L’opera sta già attirando l’interesse della comunità scientifica internazionale di studi politici, di storia della guerra e delle relazioni internazionali. A Utrecht, Spartaco Pupo presenterà una relazione dal titolo “Sterne’s Encounter with Hume and Wilkes in Paris”, che fa luce sulle connessioni (e disconnessioni) ideologico-politiche tra lo scettico-conservatore Hume, il leader radicale inglese John Wilkes e il romanziere irlandese Laurence Sterne, a partire da un loro incontro svoltosi a Parigi, nel 1764, un anno dopo la firma del Trattato di pace stipulato proprio nella capitale francese.






letto 79
ultimo aggiornamento: lunedì 28 ottobre 2019 - 13:53