Arcavacata, lunedì 10 giugno 2019

Le congratulazioni del rettore Crisci ai sindaci Manna e Caracciolo


Il rettore dell’Unical, Gino Mirocle Crisci, esprime grande soddisfazione per l’esito delle elezioni amministrative di Rende e Montalto Uffugo, che hanno visto la riconferma di Marcello Manna e Pietro Caracciolo. “Porgo i miei sinceri auguri ai due sindaci eletti – ha dichiarato il rettore - Il loro successo va interpretato anche come un indiretto riconoscimento alla politica di interazione, costruita in questi anni, tra l’università, il Comune che ci ospita e quello limitrofo”.
“Mi sono speso personalmente – spiega il rettore Crisci – per la rielezione del sindaco Marcello Manna, perché per la prima volta nella storia, sotto la sua amministrazione, si sono stretti ottimi rapporti tra il Comune di Rende e l’Università della Calabria, grazie ad una politica di apertura che ci ha consentito di tenere fede alla “terza missione” dell’università, ovvero il consolidamento di iniziative e legami con il territorio che ci circonda. Con il sindaco Manna abbiamo sottoscritto protocolli in ambito culturale e di servizi, come l’accordo sull’area dell’ex Cud, che ha messo fine ad un contenzioso che si trascinava da oltre dieci anni. Una visione e una politica di collaborazione che è stata condivisa, attraverso numerose iniziative, anche con il sindaco Caracciolo e il Comune di Montalto Uffugo”.
“La riconferma di due ottimi amministratori – conclude Crisci – certamente porterà ulteriori benefici agli accademici e ai cittadini e renderà ancora più saldo e proficuo il rapporto tra la nostra università e il territorio nel quale operiamo”. 

Fonte: Portavoce Rettore






letto 526
ultimo aggiornamento: lunedì 10 giugno 2019 - 14:23