Arcavacata, venerdì 26 aprile 2019

BREXIT e partecipazione del Regno Unito ai Programmi UE


Esteso, fino al 31 ottobre 2019, l'Articolo 50 del trattato di Lisbona che definisce la procedura per lasciare volontariamente l’Unione secondo cui ogni stato membro può decidere di ritirarsi dalla UE conformemente alle sue norme costituzionali. Se decide di farlo, deve informare il Consiglio europeo della sua intenzione e negoziare un accordo sul suo ritiro, stabilendo le basi giuridiche per un futuro rapporto con l’Unione europea. 

Fino al 31 ottobre prossimo è stato deciso che la Gran Bretagna rimarrà uno Stato membro a tutti gli effetti e che fino ad allora le organizzazioni britanniche potranno continuare a partecipare a Horizon 2020 e resteranno eleggibili per i finanziamenti erogati nell'ambito del programma.
In caso di ratifica di un accordo basato sulle disposizioni definite nel Withdrawal Agreement in fase di negoziazione, verrebbe garantita la partecipazione del Regno Unito a Horizon 2020 fino alla fine del programma e per tutta la durata dei progetti in corso. Sono inoltre previste misure per assicurare la continuità dei finanziamenti anche in caso di uno scenario no-deal.
 

Fonte: NCP Bruxelles






letto 120
ultimo aggiornamento: venerdì 26 aprile 2019 - 23:21