Arcavacata, venerdì 12 aprile 2019

Ritorna DISCOVER MUSEUMS, aspettando la Notte dei Ricercatori 2019


Fra poco più di cinque mesi SuperScienceMe farà il suo ingresso, per la sesta volta all’Unical e per la seconda negli altri Atenei calabresi, sprigionando ancora una volta tutta l’energia e il fascino della scienza prodotta dai ricercatori in Calabria.

Ed è già tempo di pre-eventi. È partita, infatti, l’organizzazione di “Discover Museums”, il prologo culturale della “Notte dei Ricercatori – SuperScienceMe” che coinvolge, come lo scorso anno, i musei calabresi pronti a spalancare le porte ai visitatori per mostrare loro le incantevoli meraviglie storiche, culturali e artistiche custodite.
Musei pubblici, privati e diocesani, così come i musei Unical, dopo il successo dell’edizione 2018 di Discover Museums, che ha registrato oltre 3mila presenze, sono pronti per dare il via al programma 2019 dell’iniziativa che prevede due date: il 22 maggio e il 2 giugno.
Fra i target di Discover Museums ci sono, innanzitutto, le scuole che vengono invitate a prendere parte a dei tour studiati proprio per far conoscere in maniera efficace a bambini e ragazzi il patrimonio storico e culturale dei musei.
Con Discover Museums si entra nella magica atmosfera di attesa di SuperScienceMe 2019 che avrà luogo all’Università della Calabria, all’Università Magna Graecia e all’Università Mediterranea il 27 settembre.
Presto tutti i dettagli dell’iniziativa che prelude alla Notte dei Ricercatori.





letto 165
ultimo aggiornamento: venerdì 12 aprile 2019 - 13:35