Arcavacata, giovedì 19 novembre 2015

Attribuzione docenti tutor/studenti A.A. 2015/2016
(Pubbl. 19/11/2015)


Ruolo e Compiti dei Docenti-Tutor

L’attività di tutoring ha l’obiettivo di fornire a ciascuno studente un riferimento specifico tra i professori di ruolo ed i ricercatori dell’Università cui rivolgersi per avere consigli ed assistenza per la soluzione degli eventuali problemi che dovessero presentarsi nel corso della carriera universitaria.

Obiettivo del tutorato è orientare ed assistere gli studenti nel corso degli studi, renderli attivamente partecipi del processo formativo, aiutarli a rimuovere gli ostacoli ad una proficua frequenza dei corsi e assisterli nelle loro scelte formative.

Tra le attività di tutoring per gli studenti sono comprese: quelle relative all’accoglienza, cioè al sostegno dello studente immatricolato nei primi mesi della sua esperienza universitaria, le attività di sostegno, individuali e di gruppo, per il superamento di ostacoli cognitivi che si frappongono al superamento delle prove di accertamento del profitto, e le attività per il tirocinio e l’inserimento nel mondo del lavoro.

 

Adempimenti

Entro il primo mese dall’immatricolazione o iscrizione ad anni successivi al primo, il Corso di Laurea attribuisce a ciascuno degli studenti un tutor tra i professori di ruolo ed i ricercatori afferenti al corso stesso (vedi sotto le attribuzioni per l'A.A. corrente).

Gli studenti immatricolati nel corso del primo anno degli studi hanno l’obbligo di incontrare almeno due volte il loro tutor, fatta salva la possibilità per i consigli di corso di studio di incrementare tale frequenza.

Gli studenti incontrano il loro tutor, di norma, nell’orario che questi destina al ricevimento degli studenti.

Attribuzione Docenti-Tutor/Studenti

In allegato l'attribuzione dei Docenti agli studenti iscritti ai corsi di Laurea Triennale e Magistrale in Chimica. 

 

 






letto 253
ultimo aggiornamento: mercoledì 15 aprile 2020 - 11:11