Arcavacata, lunedì 5 ottobre 2015

2-4 Ottobre: Eventi dei Contamination Lab a Cagliari e a Capo Vaticano
Un week-end di contaminazione
2-4 Ottobre: Eventi dei Contamination Lab a Cagliari e a Capo Vaticano


Dal 2 al 4 ottobre due eventi della rete dei Contamination Lab italiani. Si è svolto venerdì 2 ottobre a Cagliari un incontro fra sette CLab (Ancona, Cagliari, Catania, Cosenza, Napoli, Reggio Calabria, Cattolica Milano) e dal 2 al 4 ottobre a Capo Vaticano un workshop del CLab Cosenza con i team BERK, Charge Band, CookIN, Energy Selfie, Please! in preparazione del Final Challenge del prossimo 16 Ottobre a TechNest.

La giornata di Cagliari si è svolta nell'aula magna della facoltà di Architettura, con la presenza di numerosi "CLabbers" che hanno presentato le migliori idee di impresa dei vari Contamination Lab che, in qualche caso, sono già imprese avviate. Molto interessante la discussione e lo scambio di esperienze fra i vari CLab, sugli strumenti formativi, le modalità di selezione dei team, la verifica dei risultati ottenuti. Mattia Corbetta del MISE e Lorenzo Micheli del MIUR hanno discusso le buone pratiche messe in campo, le criticità da superare e le opportunità future per i Contamination Lab, definendoli uno strumento delle politiche di promozione della cultura di impresa nei circuiti dell'alta formazione.

Di seguito alcuni "scatti" della giornata di Cagliari: sala affollata di giovani "CLabbers", pitch di BERK (CLab Cosenza). 

Cagliari - CLab Italia

FotoCagliari2

FotoCagliari3

 

A Capo Vaticano, il workshop del CLab Cosenza ha tenuto 48 ore di intensa attività per mettere a punto le cinque idee imprenditoriali arrivate nella fase finale della III edizione del Contamination Lab insieme ai team vincitori delle prime due edizioni e con un piccolo gruppo di formatori, professionisti e imprenditori come tutor.

Dal pomeriggio di venerdì 2 a domenica 4 ottobre 2015, i gruppi sono stati impegnati a tempo pieno da varie attività, compresa una sessione con il Business Game di Artemat e alcuni seminari e testimonianze per sviluppare ulteriormente i progetti che presenteranno a breve (il prossimo 16 ottobre) nel Final Challenge, la competizione finale del Contamination Lab Cosenza.

Di seguito, riportiamo alcune immagini dello startup workshop di Capo Vaticano del CLab Cosenza (un'esperienza da ripetere).

FotoMuzzupappa

FotoGruppi






letto 728
ultimo aggiornamento: lunedì 11 gennaio 2016 - 12:13