Arcavacata, martedì 24 giugno 2014

Scienze della cultura
Referente Prof. Alberto Ventura


Alberto

VENTURA

Ordinario

L-OR/10

10/N1

Mario

CATERINI

Associato

IUS/17

12/G1

Anna

D'ATRI

Associato

M-FIL/06

11/C5

Christian

VASSALLO

Associato

M-FIL/07

11/C5

Carlo Spartaco

CAPOGRECO

Associato

M-STO/04

11/A3

Monica

LANZILLOTTA

Ricercatore

L-FIL-LET/11

10/F2

Spartaco

PUPO

Associato

SPS/02

14/B1

 

Il gruppo di Scienze della Cultura ha attivato una serie di linee di ricerca che analizzano i rapporti fra le culture partendo da diversi tagli disciplinari. Nelle loro varie declinazioni nel tempo, le relazioni tra differenti espressioni culturali hanno dato vita a complessi intrecci storici, politici, giuridici, filosofici, letterari e religiosi. In ciascuno di questi ambiti si può praticare una sorta di “comparazione culturale”, che evidenzi quelli che possono essere i tratti comuni e quelle che invece sono le diversità strutturali di fondo. I componenti del gruppo di ricerca affrontano queste tematiche da più prospettive disciplinari, condividendo i risultati ottenuti sia attraverso seminari comuni nei rispettivi corsi di studio, sia attraverso veri e propri progetti di ricerca multi- e inter-disciplinari.
(settori ERC: SH2_4; SH2_7; SH2_8; SH5_2; SH5_3; SH5_11; SH5_9; SH6_7; SH6_8)
Gli interessi di ricerca del gruppo Scienze della Cultura utilizzano le tecnologie scientifiche per produrre una più approfondita indagine sul passato. Si prevede il raggiungimento dei seguenti obiettivi:
 
in relazione all’ambito della Storia Medievale ci si propone di valutare le ragioni del dualismo Nord-Sud e l’incontro-scontro fra le due sponde del Mediterraneo;
in relazione all’ambito della Storia Moderna e Contemporanea ci si propone di indagare il modo in cui si è vissuto l’importante innesto delle minoranze etniche e religiose;
in relazione all’ambito della Politica, attraverso il confronto fra diverse dottrine e concezioni si intende rendere conto dei percorsi divergenti che hanno portato alla formazione degli Stati moderni;
nell’ambito del Diritto si studieranno in chiave comparativa le problematiche della società contemporanea, con particolare attenzione alle dinamiche relative alla giustizia e alla pena;
l’ambito filosofico si presta in maniera eminente allo studio comparativo, e intende mettere a confronto il pensiero dell’Occidente, sia in età antica che in epoca moderna, con le analoghe forme di speculazione extra-europee;

relativamente all’ambito letterario, si avverte l’esigenza di analizzare le analogie e le influenze reciproche tra differenti forme letterarie, come quelle fra la poetica araba e la nascente poesia nelle lingue romanze, o come i diversi tipi di legame che i letterati, dal Medioevo ad oggi, hanno stabilito con l’ambito razionale e scientifico.

 

Settori ERC di riferimento:

SH5_11 History of philosophy

SH6_7 Early modern history

SH5_9 Metaphysics, philosophical anthropology; aesthetics

SH6_8 Modern and contemporary history






letto 2726
ultimo aggiornamento: venerdì 20 novembre 2020 - 12:27