Rende, giovedì 13 gennaio 2022

Nuovo Fondo per proteggere la proprietà intellettuale delle PMI dell'UE


La Commissione Europea e l’Ufficio dell’Unione Europea per la proprietà intellettuale (EUIPO) hanno lanciato il nuovo Fondo per le PMI dell'UE, che offre sostegno in tema di tutela dei diritti di proprietà intellettuale (PI).

Si tratta del secondo Fondo per le PMI dell'UE volto a sostenere le PMI nella ripresa dal COVID-19 e nelle transizioni verde e digitale per i prossimi tre anni (2022-2024).
Il Fondo ha un budget di 47 milioni di euro ed è finalizzato a: rimborsare il 90 per cento delle tariffe addebitate dagli Stati membri per i servizi IP Scan; rimborsare il 75 per cento delle tariffe addebitate dagli uffici per la proprietà intellettuale (compresi gli uffici nazionali per la proprietà intellettuale, l'Ufficio per la proprietà intellettuale dell'Unione europea e l'Ufficio per la proprietà intellettuale del Benelux) per la registrazione di marchi e modelli; rimborsare il 50 per cento delle tariffe addebitate dall'Organizzazione mondiale della proprietà intellettuale per l'ottenimento della protezione del marchio e del design internazionale; rimborsare il 50 per cento delle tasse addebitate dagli uffici brevetti nazionali per la registrazione dei brevetti nel 2022.
L'EUIPO gestirà il Fondo per le PMI tramite inviti a presentare proposte.
 





letto 61
ultimo aggiornamento: giovedì 13 gennaio 2022 - 14:08