Rende, sabato 8 gennaio 2022

OPEN UniCaLab: il percorso per acquisire conoscenze imprenditoriali diventa per tutti

Nei prossimi giorni sarà pubblicato il bando di selezione dei partecipanti al V ciclo del Contamination Lab dell’Unical


Includere più target appartenenti a diverse dimensioni sociali per contribuire alla diffusione della cultura imprenditoriale capace di spingere lo sviluppo socio-economico del territorio è l’obiettivo del nuovo, il quinto, ciclo di UniCaLab.

Infatti, dopo quattro edizioni rivolte a studentesse e studenti e a laureate e laureati dell’Università della Calabria, UniCaLab, che consiste in un corso di formazione che mira a promuovere l’attitudine imprenditoriale attraverso l’osmosi dei talenti, oltre che a fornire life e business skill che ampliano e potenziano il curriculum, apre le porte a chiunque voglia cimentarsi in un percorso che offre la possibilità di acquisire tutte quelle competenze utili a trasformare in impresa un progetto innovativo.
E così, come da bando che sarà pubblicato nei prossimi giorni sul sito dell’Ateneo, l’unico requisito richiesto ai partecipanti è quello di avere un’età inferiore ai 30 anni alla data di presentazione della domanda.
Gli ammessi al programma saranno inseriti in team eterogenei che, grazie a figure guida specializzate (mentor) e a nuovi modelli di apprendimento (lean methodology), acquisiranno competenze di problem solving, decision making, team working, project management, public speaking e business planning finalizzate allo sviluppo di un’idea imprenditoriale.
Le attività formative prevedono azioni di natura teorica ma soprattutto work experience come l’incontro con manager, imprenditori e investitori, talk con ospiti di eccezione (personaggi provenienti dal mondo del business ma anche dal settore culturale e creativo), business idea challenge, party meeting o party conference e giornate di team building al di fuori dei convenzionali luoghi di svolgimento di UniCaLab.
La parte teorica di UniCaLab (fase di Academy) si svolgerà all’Unical, nei locali dell’Incubatore TechNest e in altre specifiche strutture didattiche innovative di Ateneo, in concomitanza con il calendario accademico del secondo semestre 2021/2022.
Per le studentesse e gli studenti universitari la fase di Academy può determinare il riconoscimento di 6 crediti formativi universitari (CFU) se il corso verrà inserito nel piano di studi tra i corsi a scelta.
Le idee progettuali con maggiori potenzialità di sviluppo imprenditoriale accederanno alla fase di Pre-Acceleration, che si configura come un percorso basato sul lavoro di gruppo, fortemente orientato a rafforzare il processo di sviluppo dei progetti definiti (prodotti/servizi innovativi ma anche iniziative a forte impatto sociale o culturale).
A conclusione della Pre-Acceleration è prevista una competizione basata su una pitch session durante la quale verranno presentate le idee progettuali, maturate durante le fasi precedenti, a una platea di soggetti interni ed esterni (potenziali investitori quali business angel, acceleratori, istituzioni), al fine di premiare i 3 gruppi che accederanno alle attività di accelerazione.
I tre team vincitori riceveranno come premio la partecipazione al percorso di accelerazione che prevede l’incubazione gratuita nello spazio di co-working dell’incubatore TechNest dell’Unical (o di quello dei partner del progetto), una mentorship intensificata per startup, networking e incontri con potenziali investitori, eventuali esperienze formative (stage) presso i partner di progetto, accesso automatico agli altri programmi organizzati dall’Ateneo a sostegno della generazione di impresa come la Start Cup Calabria, nonché l’opportunità di partecipare ai contest organizzati dai main partner del progetto (l’Open Innovation Contest di NTT Data e la StartLab di UniCredit).
Per richiedere maggiori informazioni scrivere a unicalab@unical.it

 

 





letto 304
ultimo aggiornamento: sabato 08 gennaio 2022 - 20:03