Rende, giovedì 7 ottobre 2021

Unical in corsa per l’HR Excellence in Research Award, martedì si presenta il progetto

Martedì 12 ottobre alle 17, al TAU, l’evento sul percorso di eccellenza per attrarre i migliori talenti della ricerca


In pieno svolgimento, secondo quanto previsto dalla tabella di marcia, e prossimo a una delle importanti tappe che è quella di un’indagine interna che coinvolge l’intera comunità accademica, il percorso Human Resources Strategy for Researchers (HRS4R), con cui l’Università della Calabria punta alla certificazione dello standard europeo di qualità dell’ambiente di lavoro delle ricercatrici e dei ricercatori, sarà presentato durante il workshop che si svolgerà martedì 12 ottobre, a partire dalle ore 17, presso il Teatro Auditorium dell’Ateneo.

UniCal longs 4 excellence è il progetto con cui lo scorso 25 marzo l’Unical si è candidata all’ottenimento del prestigioso riconoscimento, dando così avvio a tutte le azioni che puntano dritto all’obiettivo, come la costituzione di focus groups tematici che hanno lavorato alla disamina dei quaranta principi espressi nella Carta Europea dei Ricercatori e del Codice di condotta per l'assunzione dei Ricercatori, principi ai quali gli Istituti, gli Atenei e i Centri di Ricerca che intendono ottenere l’Award devono allineare la propria condotta al fine di migliorare le condizioni di lavoro delle ricercatrici e dei ricercatori.

Il lavoro dei focus groups (costituiti da personale docente e tecnico dell’Unical) ha condotto il team di HRS4R ad effettuare un’indagine

interna, un’approfondita Gap Analysis che, adesso, mediante un questionario online, rileverà le percezioni delle ricercatrici e dei ricercatori per definire, così, la migliore strategia da intraprendere attraverso un action plan da sottoporre alla Commissione Europea per ottenere l’HR Excellence Award.

Il questionario sarà illustrato e lanciato proprio durante il workshop che si configura come un’occasione per presentare nel dettaglio tutto il percorso di eccellenza intrapreso dall’Unical e il cui risultato sarà rintracciabile in vantaggi come: il perfezionamento dei processi di assistenza alle risorse umane; la garanzia di procedure di reclutamento e di valutazione Eque, Trasparenti e Meritocratiche (OTM-R); la promozione delle pari opportunità e della cooperazione trasversale; il miglioramento dello status e delle condizioni di lavoro dei ricercatori; l’internazionalizzazione dell’Ateneo per lo sviluppo di Reti con altre organizzazioni di ricerca; l’aumento dell’attrattiva dell’Ateneo e della capacità di trattenere personale di alto livello.

Il tutto sarà ampiamente spiegato dal Delegato del Rettore per la Progettazione della Ricerca Unical, prof. Francesco Valentini, che è il promotore dell’iniziativa.

«L’Università della Calabria con UniCal longs 4 excellence ha intrapreso la strada che conduce alla ribalta internazionale, come campus che garantisce un ambiente di lavoro eccellente per le ricercatrici e i ricercatori e che si propone come polo attrattore dei migliori talenti della scienza» ha dichiarato il professor Valentini.

 

Allegati:

-  Programma workshop

-  Brochure “UniCal longs 4 Excellence”

 

Fonte: Liaison Office

   Allegati






letto 1673
ultimo aggiornamento: giovedì 07 ottobre 2021 - 15:14