Rende, sabato 4 settembre 2021

Al via CyberXcelerator, il programma di accelerazione per startup di cybertech e artificial intelligence

C’è tempo fino all’8 ottobre per candidarsi all’iniziativa che seleziona 30 startup per la costruzione della sicurezza informatica in Italia


Si svolgerà a Cosenza “CyberXcelerator”, il programma di accelerazione lanciato da Startup Wise Guys, uno dei principali acceleratori d’Europa, insieme a Università della Calabria, Cassa Depositi e Prestiti, NTT Data, Leonardo e Italgas.
Nato nell’ambito della strategia della Rete nazionale acceleratori di Cassa Depositi e Prestiti Venture Capital Sgr (il fondo nazionale dell’innovazione che opera attraverso fondi di investimento diretti e indiretti a sostegno delle startup), CyberXcelerator si rivolge a startup che operano nel cybertech e nell’artificial intelligence offrendo, per le realtà selezionate, un investimento iniziale fino a 78mila euro, un programma intensivo di mentoring, fino a 250mila euro di possibili investimenti in follow-on e l'opportunità di entrare in contatto con oltre 200 investitori internazionali.
Più nel dettaglio, possono candidarsi, entro l’8 ottobre attraverso il sito dedicato www.cyberxcelerator.com, le startup dedicate full-time al progetto e con un prodotto/servizio che abbia già avuto una piccola e iniziale validazione di mercato.
L’obiettivo dell’iniziativa è quello di costruire in Italia il futuro della sicurezza informatica.
Le startup che superano la selezione accederanno al programma della durata di 22 settimane, che si svolgerà negli spazi di NTT Data e in quelli dell’incubatore TechNest dell’Università della Calabria, due realtà queste, le cui importanti attività di Cyber Security rendono il territorio di Cosenza un’area di eccellenza in questo ambito, che rappresenta, quindi, l’humus ideale per lo sviluppo di startup cybertech e di AI.
 
 Per candidarsi al programma CyberXcelerator: https://bit.ly/3hamnk1





letto 424
ultimo aggiornamento: domenica 05 settembre 2021 - 16:57