Arcavacata, sabato 15 maggio 2021

Pari Opportunità. Bando per progetti di assistenza a favore delle vittime della tratta

Scadenza: 10 giugno 2021


Il Dipartimento per le Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri ha pubblicato il bando per il finanziamento di progetti attuati a livello territoriale per assicurare ai soggetti destinatari adeguate condizioni di alloggio, vitto e assistenza sanitaria e, successivamente, la prosecuzione dell’assistenza e dell’integrazione sociale, nell’ambito del Programma unico di emersione, assistenza ed integrazione sociale a favore degli stranieri e dei cittadini vittime della tratta.

I progetti devono prevedere attività come: primo contatto con le popolazioni a rischio di sfruttamento volte alla tutela della salute e all’emersione delle potenziali vittime di tratta e/o grave sfruttamento sessuale, lavorativo, accattonaggio, economie illegali e matrimoni forzati/combinati con particolare attenzione alle persone richiedenti protezione internazionale o titolari di protezione internazionale; azioni proattive multi-agenzia di identificazione dello stato di vittima anche presso le Commissioni territoriali per il riconoscimento della protezione internazionale; attività mirate all’ottenimento del permesso di soggiorno; formazione.
I progetti ammessi al finanziamento dovranno essere avviati il 1°luglio 2021 e avranno una durata di 15 mesi.
 
SOGGETTI AMMISSIBILI
Regioni e Province autonome di Trento e di Bolzano; Comuni, Città metropolitane, Comunità montane, unioni di Comunità montane, unioni di Comuni e loro consorzi; soggetti privati convenzionati iscritti, a pena di inammissibilità, nell'apposita sezione del registro delle associazioni e degli enti che svolgono attività a favore degli immigrati.
 
BUDGET
Euro 23.985.000.
 
 

Fonte: Presidenza Consiglio Ministri






letto 126
ultimo aggiornamento: sabato 15 maggio 2021 - 12:11