Arcavacata, giovedì 13 maggio 2021

L’efficienza energetica come risorsa per il sistema elettrico

Workshop mercoledì 26 maggio alle 15


Quali sono le principali misure di efficienza energetica e come queste possono avvantaggiare il sistema elettrico? Il contratto di rendimento energetico e il modello di “Pay for Performance” rappresentano una sfida o un’opportunità per l’efficientamento energetico degli edifici?

Se ne parlerà in occasione del primo workshop nazionale organizzato dai partner italiani del progetto europeo SENSEI, in programma mercoledì 26 maggio dalle 15 alle 18, sul tema “L’efficienza energetica come risorsa per il sistema elettrico”.

L’evento è organizzato congiuntamente da Università della Calabria, Omnia é, RAP - Regu-latory Assistance Project e Sinergie, e rientra appieno negli obiettivi del progetto SENSEI (Smart ENergy SErvices to Improve energy efficiency in the European building stock), ossia sviluppare strategie e business model per aumentare l’efficienza energetica degli edifici.

Il workshop si rivolge in particolare agli stakeholders del settore, tra cui ESCO, investitori, associazioni di categoria, aziende e società energetiche, e vedrà la partecipazione nelle tavole rotonde di GSE, ARERA, ENEA, ASSOESCO e ARTE.

L’obiettivo dell’evento è di rendere note al pubblico e agli stakeholders le opportunità, sia di business che in termini di risparmio sui consumi, legate all’implementazione di misure di efficienza energetica nel settore edilizio.

La crescente importanza dell’efficientamento energetico degli edifici residenziali nella transizione energetica necessita un cambio di paradigma di incentivazione, che abbandoni un sistema basato su calcoli a priori, quindi stimati, di risparmio energetico e che, invece, li commisuri in funzione al comportamento realmente virtuoso da parte del consumatore di energia, anche per evitare i temuti rebound effect.

Il Workshop è organizzato in due tavole rotonde, la prima moderata dal Prof Nicola Sorrentino, del Gruppo di Ricerca di Sistemi Elettrici per l’Energia del DIMEG dell’Unical, a cui parteciperanno GSE, ARERA ed ENEA, e la seconda moderata dall’ingegner Vincenzo D’Agostino CEO di Omnia é, che vedrà la partecipazione di ASSOESCO, ARTE e SI-NERGIE.

Nella prima tavola rotonda dal titolo “Misure di efficienza energetica e vantaggi per il sistema elettrico” si affronteranno le tematiche affini al gruppo di Ricerca di Sistemi Elettrici per l’Energia, che da anni vanta una consolidata esperienza nei mercati elettrici e nello sviluppo di tecnologie e modelli di gestione smart per l’utilizzo delle fonti rinnovabili nei sistemi elettrici di potenza e negli edifici. L’obiettivo della sessione è quello di mostrare come sia possibile trasformare e valorizzare l’efficienza energetica in una vera e propria risorsa con ricadute positive sull’intera filiera.

Nella seconda tavola rotonda, dal titolo “Il ruolo delle ESCO e degli investitori, e le opportunità di finanziamento comunitarie”, si approfondirà il punto di vista delle aziende del settore energetico e finanziario sulla tematica dell’efficienza energetica, analizzando le criticità e le opportunità del settore e le azioni messe in campo dall’Unione Europea.

La partecipazione è gratuita, per iscriversi al workshop cliccare qui.

Per maggiori informazioni sul progetto SENSEI: https://senseih2020.eu

Fonte: Dipartimento di Ingegneria meccanica, energetica e gestionale

   Allegati






letto 672
ultimo aggiornamento: giovedì 13 maggio 2021 - 08:21