Arcavacata, sabato 20 marzo 2021

Bando “Welfare, che impresa!” V edizione per progetti di welfare di comunità

Scadenza: 20 aprile 2021


Al via la quinta edizione di “Welfare, che impresa!”, programma di capacity building per progetti di welfare ad alto potenziale di impatto sociale, economico e ambientale, promosso da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Snam, Fondazione CON IL SUD, Fondazione Peppino Vismara e UBI Banca, con il contributo di AICCON, Fondazione Politecnico di Milano – Tiresia, Fondazione Social Venture Giordano Dell’Amore e Impacton e degli incubatori PoliHub, SocialFare, Hubble Acceleration Program, G-Factor; acube e Campania NewSteel.

Il bando intende premiare e supportare i migliori progetti di welfare di comunità promossi da Enti in grado di produrre benefici in termini di sviluppo locale, in settori quali: Cultura, valorizzazione del patrimonio e del paesaggio; Rigenerazione e restituzione alla fruizione collettiva di beni pubblici inutilizzati o di beni confiscati alla criminalità organizzata per fini di interesse generale e per la comunità; Welfare territoriale, servizi di cura e welfare aziendale; Agricoltura sociale; Energia; Sostenibilità ambientale e circular economy; Smart cities e mobilità.
 
SOGGETTI AMMISSIBILI
Enti giuridici costituiti da non più di 5 anni o da costituirsi entro 6 mesi dalla data di comunicazione dei vincitori del bando.
 
PREMI
Primo classificato: euro 40.000.
Dal secondo al quarto classificato: euro 20.000.
 

Fonte: Ideatre60






letto 311
ultimo aggiornamento: sabato 20 marzo 2021 - 19:36