Arcavacata, lunedì 15 marzo 2021

L’Aifa sospende l’uso di AstraZeneca, anche l’Unical si adegua in via cautelativa

Sui 921 vaccinati dall’inizio della campagna, nessuna segnalazione di reazioni avverse


Anche la campagna vaccinale dell’Unical si è interrotta per effetto della decisione dell'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) che ha scelto di estendere, in via del tutto precauzionale e temporanea, in attesa dei pronunciamenti dell’Ema (l’agenzia europea del farmaco), il divieto di utilizzo del vaccino AstraZeneca contro Covid-19 su tutto il territorio nazionale.

Tale decisione è stata assunta in linea con analoghi provvedimenti adottati da altri Paese europei. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha rassicurato affermando “abbiamo fiducia che già nelle prossime ore l’agenzia europea possa chiarire definitivamente la questione".

In attesa di conoscere le prossime decisioni dell’Aifa, incluse le ulteriori modalità di completamento del ciclo vaccinale per coloro che hanno già ricevuto la prima dose, l’Unical ha previsto che i pochi prenotati rimasti bloccati nella giornata del lunedì 15 marzo (circa una decina), unitamente ai prenotati di martedì 16, saranno vaccinati nel primo giorno utile, non appena arriveranno indicazioni ufficiali di conferma della sicurezza del vaccino, in seguito al pronunciamento dell’Ema.

La campagna di vaccinazione dell’Unical, effettuata con un lotto non interessato da nessuno dei casi sui quali si sta indagando, si è aperta giovedì 11 marzo e ha coinvolto finora 921 persone. È utile sottolineare che di questi, nessuno ha lamentato reazioni avverse, se non gli effetti collaterali previsti tipicamente per molte tipologie di vaccino nelle prime 48 ore, ovvero dolori muscolari, mal di testa, sensazione di stanchezza e qualche decimo di febbre.

Inoltre lo stesso lotto AstraZeneca, fornito dall’Asp all’ateneo, è utilizzato da diverse settimane anche in altri centri vaccinali, come ad esempio nelle Marche, e anche in quel contesto non sono state registrate reazioni anomale.

 

Fonte: La portavoce del rettore






letto 2220
ultimo aggiornamento: lunedì 15 marzo 2021 - 20:56