Arcavacata, domenica 14 marzo 2021

Dodici team alla conquista del podio del terzo ciclo del Contamination lab Unical

L’evento si svolgerà il 26 marzo nel virtuale e innovativo studio radiofonico di UniCaLab


Sono dodici, sono multidisciplinari come da programma, sono forti di tutte le conoscenze acquisite e pieni di energia e voglia di affermare il loro progetto di impresa.

Sono pronti per affrontare la competizione finale che decreterà i tre vincitori del terzo ciclo di UniCaLab, il percorso di formazione di contamination lab dell’Unical, finanziato dal Miur e volto a fornire ai partecipanti, studenti e laureati, competenze per lo sviluppo di idee di impresa.
Sono i dodici team finalisti: Adiutor, Co-Housing, Computational Consulting, Consulenza on demand, Didattica Museale, Fly Away, Giacca Termica, Rinnovabili, Smart Place, T.Space, Modelife, Insetti Edibili.
La giuria che li valuterà è composta da: Fortunato Amarelli, Presidente di Confindustria Cosenza; Anna Amati, Partner & Director Institutional Relations - EUREKA Venture SGR Spa; Stefania Bajo, Smart Lab UniCredit; Roberto Della Marina, Managing Partner di Venture Factory e Operating Partner di VERTIS SGR; Giorgio Scarpelli, SVP Chief Technology Officer & Innovation NTT DATA Italy; Ivan Tallarico, CEO di Hi-Interiors; Massimiliano Ventimiglia, Fondatore e CEO di Onde Alte; Luca Verre, CEO e Co-founder di Chronocam; Andrea Zorzetto, Managing Partner, Plug and Play Italy; Giuseppe Naccarato, Socio fondatore di Altrama Italia.
L’evento si svolgerà online, il 26 marzo alle ore 17, in un’ambientazione candidata a diffondere in maniera non convenzionale le importanti note della cultura d’impresa, dell’innovazione, delle tecnologie e dello sviluppo sostenibile. Sarà nel particolare “studio radiofonico” di UniCaLab, infatti, che i team racconteranno l’idea di impresa che hanno sviluppato durante il percorso ad una giuria tecnica che stabilirà quali sono le tre idee vincitrici e meritevoli, dunque, di essere incubate in TechNest (l’incubatore Unical di startup innovative) perché aventi maggiori capacità di entrare nel mercato.
Media partner dell’Unical per la final competition di UniCaLab è il podcast Start Me Up (SMU) che prenderà parte all’evento in qualità di “giudice della comunicazione” assegnando al team con il miglior pitch da un punto di vista dell’impatto comunicativo il “Premio UniCaLab Speaking”, consistente in un’intervista da parte degli speaker di SMU che si occupano di valorizzazione di casi imprenditoriali nati nel Sud d’Italia.
Il programma della final competition prevede una sessione dedicata a “UniCaLab ON AIR”, il talk degli esperti di impresa e innovazione al quale prenderanno parte i giurati della competizione. Inoltre, il concetto di startup sarà declinato anche in ambito artistico grazie alla partecipazione di NAIP, cantante, polistrumentista, rivelazione di X Factor 14, che, oltre a raccontare come ha sviluppato il suo progetto musicale, eseguirà dei suoi brani.
 
 

Tutti gli aggiornamenti sull’evento saranno disponibili sulla pagina Facebook Contamination Lab Cosenza - Unicalab






letto 441
ultimo aggiornamento: domenica 14 marzo 2021 - 10:46