Arcavacata, martedì 9 febbraio 2021

Spettrometria di massa, raccolta di studi dedicata alla memoria di Giovanni Sindona

Il volume raccoglie i risultati del meeting Nato ospitato a Cetraro nel 2019


 

È stato dedicato alla memoria del professor Giovanni Sindona il volume “Toxic Chemical and Biological Agents - Detection, Diagnosis and Health Concerns” della serie NATO Science for Peace and Security Series- A: Chemistry and Biology. – (Springer).

Il libro rientra in una serie in cui vengono presentati i risultati di meeting scientifici supportati dal programma NATO: Science for Peace and Security (SPS). 

Detection, Diagnosis and Health concerns of Toxic Chemical and Biological Agents ha rappresentato l’oggetto dell’Advanced Study Institute ASI NATO SPS G5535, che si è tenuto in Calabria, presso il Grand Hotel San Michele di Cetraro, dal 29 settembre al 5 ottobre 2019.

Il volume è stato curato, rispettivamente come editor e come autore, da Maria Luisa Di Gioia e Leonardo Di Donna, docenti dell’area chimica del Dipartimento di Farmacia e Scienze della Salute e della Nutrizione e del Dipartimento di Chimica e Tecnologie Chimiche dell’Unical.

Il professore Giovanni Sindona, oltre a essere stato un grande scienziato riconosciuto in Italia e nel mondo, è stato anche un vero pioniere nell'organizzazione degli incontri NATO-ASI negli ultimi decenni ed è stato direttore e membro del comitato organizzatore dell’Advanced Study Institute ospitato a Cetraro nel 2019.

La Spettrometria di Massa, alle cui applicazioni la scuola NATO è stata dedicata, rappresenta una metodologia di indagine chimica che permette di rivelare la presenza, la struttura e l’abbondanza relativa e assoluta di molecole di qualunque natura presenti in miscela in campioni di origine naturale e artificiale. Il libro ha raccolto contributi di esperti nazionali e internazionali sull'individuazione e l'effetto dell'esposizione ad agenti tossici chimici e biologici e sulle tecnologie innovative di spettrometria di massa per il loro rilevamento. I principali argomenti discussi hanno riguardato i rischi e le conseguenze degli agenti chimici e biologici per la salute umana in generale, con particolare attenzione a tutte le vie biochimiche e metaboliche.

 

 

Fonte: Dipartimento di Farmacia e Scienze della Salute e della Nutrizione



Galleria Fotografica




letto 569
ultimo aggiornamento: martedì 09 febbraio 2021 - 19:07