Arcavacata, mercoledì 4 novembre 2020

Assegnate 33 borse di studio Intesa Sanpaolo a studenti in condizioni di svantaggio

Dalla Fondazione un contributo complessivo di 55mila euro. Oltre 800 le richieste pervenute


Si è tenuta oggi in modalità online la cerimonia di consegna dei contributi della Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus a studenti dell'Università della Calabria che si trovano in condizioni di svantaggio fisico, psichico, sociale, familiare o in difficoltà economica.

L’iniziativa ha permesso l’assegnazione di 33 borse di studio per un contributo complessivo di 55mila euro.

Dopo i saluti della Prorettrice al Centro residenziale Patrizia Piro, il Delegato del Rettore per il Diritto allo studio Gianpaolo Iazzolino ha descritto l’articolazione del bando evidenziando che le domande ricevute sono state 877, segnale del fatto che nel nostro territorio vi è un forte bisogno, su cui sta influendo anche una crisi sanitaria che ormai è anche economica.

A rappresentare la Fondazione Intesasanpaolo Onlus il segretario Rolando Provenzi, che ha spiegato agli studenti le modalità operative per ritirare il premio, e il consigliere d’amministrazione Aniello Auricchio. 

Alla cerimonia ha preso parte anche il personale del Centro Residenziale impegnato nelle fasi di istruttoria del bando e di aggiudicazione dei contributi: Massimo Colafati, Gina Cuccovillo, Mariella Filice, Barbara Santopaolo.

Fonte: Centro Residenziale






letto 1233
ultimo aggiornamento: mercoledì 04 novembre 2020 - 14:20