Arcavacata, venerdì 18 settembre 2020

ISFP. Call for proposals on the operational cooperation in the fight against environmental crime (ISFP-2020-AG-ENV)

Scadenza: 17 dicembre 2020


Aperta, nell’ambito dell’Internal Security Fund Police europeo, la Call for proposals on the operational cooperation in the fight against environmental crime il cui obiettivo è rafforzare la lotta alla criminalità organizzata, in particolare alla criminalità ambientale. L'azione mira a raccogliere informazioni e sviluppare una migliore comprensione delle tendenze e dei flussi dei crimini ambientali. Oltre a sostenere gli obiettivi dichiarati nel ciclo programmatico dell'UE, la call mira a migliorare i dati e sviluppare gli scambi di informazioni esistenti tra gli organismi dell'UE e quelli internazionali coinvolti nella lotta contro la criminalità ambientale. L'azione sosterrà le attività operative delle forze dell'ordine nella lotta contro il traffico di specie selvatiche, il traffico di rifiuti illeciti e/o altri tipi di crimini ambientali.

Fra le attività ammissibili quelle che promuovono il networking, i partenariati pubblico-privato, l’identificazione e diffusione di buone pratiche e approcci innovativi a livello dell'Unione, organizzazione di seminari e workshop, lo sviluppo e la diffusione di nuovi metodi e/o la diffusione di nuovi tecnologie, studi.
 
SOGGETTI AMMISSIBILI
Enti pubblici e privati, organizzazioni non profit.
 
BUDGET
Euro 2.300.000 (co-finanziamento fino al 90%).
 

Fonte: Commissione Europea






letto 159
ultimo aggiornamento: venerdì 18 settembre 2020 - 18:20