Arcavacata, giovedì 3 settembre 2020

Regione Calabria. Avviso animazione beni culturali 2020, proroga scadenza

Scadenza: 21 settembre 2020


Il Settore 4 "Centri Storici, Borghi, Beni Culturali, Aree, Parchi Archeologici" del Dipartimento Turismo, Spettacolo e Beni Culturali della Regione Calabria comunica che è stata prorogata al 21 settembre la scadenza dell'Avviso pubblico per il sostegno di attività di animazione nei luoghi della cultura.

Il bando è finalizzato alla realizzazione del piano di attività di animazione 2020 che rivitalizzi i luoghi della cultura, con particolare attenzione alle aree di maggiore attrazione turistica, mediante la promozione e la realizzazione di attività che favoriscano la fruizione attiva e partecipativa dei beni culturali pubblici.
Fra le attività finanziabili della call esibizione artistica, laboratori artigianali e culturali.
Le proposte progettuali relative alle attività di animazione nei beni culturali devono svolgersi nell’arco di 6 mesi. Il Piano deve prevedere attività, esibizioni e/o laboratori in lingua inglese, tale da favorire e rafforzare l’offerta rivolta ai turisti stranieri.
 
SOGGETTI AMMISSIBILI
Soggetti pubblici e privati, in forma singola o associata, che dimostrino di esercitare da almeno due anni la piena gestione di un bene culturale (quali ad esempio aree archeologiche, anfiteatri, musei, edifici storici, castelli, biblioteche etc.) collocato all’interno della regione.
 
BUDGET
Euro 1.000.000 (co-finanziamento dell’80% per un massimo di 40 mila euro per la realizzazione del piano di attività di animazione).
 

Fonte: Regione Calabria






letto 205
ultimo aggiornamento: giovedì 03 settembre 2020 - 16:43