Arcavacata, giovedì 3 settembre 2020

MUR. Terza Call Eranet ACT Accelerating CCUS Technologies

Scadenza: 10 novembre 2020 (pre-proposals) – 15 marzo 2021 (full proposals)


Il MUR aderisce alla Terza Call della Eranet ACT Accelerating CCUS Technologies, un'azione ERANET Cofund con lo scopo di promuovere le tecnologie CO2 Capture, Utilisation and Storage attraverso il finanziamento di progetti transnazionali che accelerino e portino a maturazione tali tecnologie attraverso l'innovazione e la ricerca.

ACT Eranet vuole rispondere alle sfide tecnologiche, ambientali, sociali ed economiche per accelerare le tecnologie CCUS. I progetti che risponderanno alle priorità espresse nelle Priority Research Directions identificate nel Mission Innovation CCUS Challenge Workshop (Houston 2017) saranno particolarmente incoraggiati, così come i progetti che mirano ad affrontare uno o più attività incluse nel SET-Plan CCS e nel CCU Implementation Plan promossi dal SET-Plan Steering Group di Settembre 2017.
L'ambizione principale di ACT è di accelerare il time to market delle tecnologie CCUS.
Il consorzio di ACT ha lanciato la Terza call congiunta per la presentazione di proposte progettuali, cui il MUR ha aderito.
 
SOGGETTI AMMISSIBILI
Consorzi di università, istituti di ricerca, imprese.
 
BUDGET
Euro 600.000 (MUR). Il finanziamento massimo concedibile per progetto, indipendentemente dal numero di partner italiani, è di 300.000 euro.
 
 

Fonte: MUR






letto 67
ultimo aggiornamento: giovedì 03 settembre 2020 - 16:40