Arcavacata, mercoledì 8 luglio 2020

Diritto allo studio, pubblicato il nuovo bando per l’accesso a borse e servizi

Tra le principali novità l’anticipo dei tempi di erogazione e l’istituzione di un premio di laurea in servizi per chi consegue la triennale in corso ma oltre il 31 ottobre


È stato pubblicato il nuovo bando per il Diritto allo studio per l’anno accademico 2020/2021 dell’Università della Calabria. Il testo – al quale hanno lavorato il rettore Nicola Leone, il delegato per il Diritto allo Studio, Gianpaolo Iazzolino, la prorettrice al Centro Residenziale Patrizia Piro, il direttore del Centro Fulvio Scarpelli, e il responsabile del settore Diritto allo Studio Massimo Colafati – prevede una serie di novità rispetto agli anni precedenti. Tra le principali l’anticipo dei tempi di erogazione delle borse, la possibilità anche per gli studenti residenti in Italia di usufruire dei servizi assegnati nei periodi in cui l’attività didattica è sospesa e l’istituzione di un premio di laurea in servizi per gli studenti che conseguono la laurea triennale in corso, ma dopo il 31 ottobre 2020, e si iscrivono a un corso di laurea magistrale dell’Unical.

Il nuovo bando ha richiesto una particolare attenzione dovuta anche al quadro normativo in evoluzione nel contesto della recente emergenza sanitaria ed è il frutto di un intenso confronto con il Consiglio degli studenti e con i loro rappresentanti negli Organi accademici.

I REQUISITI ECONOMICI – Per poter partecipare al concorso per l’assegnazione di borse e servizi l’ISEE-DSU del proprio nucleo familiare non deve superare i 23mila 626,32 euro, mentre il limite massimo per l’ISPE è fissato a 51mila 361,58 euro.

Come negli scorsi anni, il valore della borsa e i requisiti di reddito sono aggiornati sulla base dell’indice Istat di prezzi al consumo. I limiti di reddito sono fissati dall’ateneo al tetto massimo consentito per favorire la più ampia partecipazione possibile.

QUANDO RICHIEDERE L’ISEE-DSU – L’ISEE-DSU, ovvero l’ISEE per prestazioni agevolate per il diritto allo studio universitario – deve essere stato richiesto ai Caf o agli Enti autorizzati dopo il primo gennaio 2020 ed entro la data di scadenza per la compilazione della domanda. Per ottenere il rilascio dell’ISEE-DSU è indispensabile la compilazione del quadro C (Prestazioni Universitarie) della Dichiarazione Sostitutiva Unica.

LE SCADENZE – Le nuove matricole, ovvero studentesse e studenti che hanno superato i Tolc e partecipato all’Ammissione anticipata, possono già presentare domanda, accedendo al Portale dei Servizi Online del Centro Residenziale e utilizzando le stesse credenziali di accesso al Portale dei Servizi Web ESSE3. La scadenza per loro è fissata alle ore 12 del 31 luglio 2020. Per gli studenti degli anni successivi (compresi gli iscritti ai corsi di dottorato) il termine per la compilazione online della domanda scade alle ore 12 del 26 agosto 2020. La procedura per la compilazione della domanda sarà disponibile dal prossimo 26 luglio.

Per tutte le altre scadenze e per ulteriori informazioni è possibile consultare il bando.

Di seguito, un riepilogo delle principali novità

PREMIO DI LAUREA IN SERVIZI – È destinato agli studenti che conseguono la triennale in corso ma dopo il 31 ottobre 2020 e per questo, se si iscrivono a una laurea magistrale Unical, non possono presentare domanda per la borsa di studio.

Se lo studente è fuori sede, ottiene la riconferma del posto alloggio, eventualmente già assegnato durante la triennale, oppure, se non già assegnatario e fino alla copertura dei posti alloggio disponibili, ottiene l’assegnazione di un posto alloggio con copertura del costo a carico dell’Ateneo. Se lo studente è in sede o pendolare accede al servizio mensa con copertura del costo sempre a carico dell’Ateneo.

I TEMPI – Le date di erogazione della quota in denaro della borsa sono state anticipate ed è stata fissata una data per l’assegnazione del posto alloggio (entro il 28 settembre) alle matricole iscritte con ammissione anticipata. Gli studenti residenti in Italia, inoltre, potranno fare richiesta motivata per usufruire dei servizi assegnati anche nei periodi di sospensione dell’attività didattica. È stata posticipata la scadenza di regolarizzazione dei CFU per gli studenti provenienti da trasferimenti, passaggi, mobilità internazionale.

MENSA È previsto l’accesso al servizio mensa serale per i pendolari nel caso in cui gli orari di lezione – causa emergenza Covid – venissero estesi oltre il limite pomeridiano ordinario (19 e 30). Le tariffe per i dottorandi sono state equiparate a quelle della generalità degli studenti.

ALLOGGI A PAGAMENTO – Vengono introdotti alcuni criteri di merito, finora non presenti, per accedere agli alloggi a pagamento

EMERGENZA COVID – È prevista la rimodulazione della borsa di studio in caso di misure governative legate a eventuale emergenza sanitaria.

Come nei bandi precedenti, è prevista la riconferma del posto alloggio per gli studenti idonei e la preassegnazione dell’alloggio per gli studenti del primo anno particolarmente bisognosi. Non ci sono aumenti delle tariffe sui servizi a pagamento.

INFORMAZIONI E CONTATTI

Sito web: unical.it/cr

Help desk: dirittoallostudio@unical.it

Sportello online (via Microsoft Teams), previo appuntamento, da lunedì a venerdì dalle 9 e 30 alle 12 e 00, il martedì ed il giovedì dalle 15 alle 16.

Front Office presso Edificio Centro Residenziale – Servizi agli studenti – primo piano – Settore Diritto allo Studio: da lunedì a venerdì dalle 9 alle 12, il martedì ed il giovedì dalle 15 alle 16.

 

 






letto 3690
ultimo aggiornamento: mercoledì 08 luglio 2020 - 14:25