Arcavacata, giovedì 25 giugno 2020

CONSUMER PROGRAMME. Grants for actions with Member States for capacity building of the alternative dispute resolution bodies for consumer disputes (CONS-ADR-2020)

Scadenza: 30 luglio 2020


Aperta fino al 30 luglio la call “Grants for actions with Member States for capacity building of the alternative dispute resolution bodies for consumer disputes” del Consumer Programme europeo.

L'obiettivo dell’invito è facilitare l'accesso dei consumatori ai sistemi di risoluzione alternativa delle controversie (ADR) conformi alla direttiva 2013/11 /UE, anche attraverso misure per i consumatori vulnerabili, nonché sviluppare la rete di entità nazionali alternative di risoluzione delle controversie e promuovere attività di monitoraggio sul funzionamento ed efficacia dei meccanismi di risoluzione delle controversie.
Sono ammissibili le seguenti attività: sensibilizzazione sull'ADR e sulla piattaforma europea ODR; supporto reti ADR: incontri, conferenze, sviluppo di strumenti comuni e sapere comune; gestione dei casi: sviluppo di sistemi di gestione dei casi, comprese le informazioni, gli strumenti tecnologici, consulenza e formazione del personale sulla legislazione europea pertinente; capacità operativa ADR: tutoraggio, visite di studio e consulenza per consentire agli organismi ADR implementare metodi di lavoro e modelli organizzativi per adempiere meglio alla loro missione.
 
SOGGETTI AMMISSIBILI
Enti ADR registrati sulla piattaforma europea ODR.
 
BUDGET
Euro 500.000 (co-finanziamento del 50%).
 

Fonte: Commissione Europea






letto 58
ultimo aggiornamento: giovedì 25 giugno 2020 - 18:30