Arcavacata, lunedì 22 giugno 2020

UniCaLab, nove team di studenti in gara per la finale

La competizione si svolgerà il 25 giugno in modalità telematica


Nove e afferenti a diversi settori di business sono i team che si sono formati nel corso del II ciclo di UniCaLab, il percorso di formazione di contamination lab dell’Unical, finanziato da Ministero dell’Università e della Ricerca e volto a fornire ai partecipanti, studenti e laureati, competenze per lo sviluppo di idee di impresa.

I nove gruppi – AI Barber, Binaffè, BitBox, Contotermico-online, MyBA, SMove, RistAcasa, Touch Sport, Turbo Gen – affronteranno la fase conclusiva del percorso, ovvero la final competition per contendersi i tre premi in palio, nonché quelli speciali offerti da NTT Data e UniCredit, giovedì 25 giugno. L’iniziativa, a causa della pandemia ancora in corso, si svolgerà in modalità online.

Questo non la renderà di certo meno adrenalinica considerata anche la composizione della giuria tecnica che decreterà i vincitori che comprende investitori ed esperti di rilievo del mondo imprenditoriale. I componenti della giuria sono: Anna Laura Orrico, sottosegretario MiBACT e co-fondatrice di Talent Garden CS; Chiara Di Guardo, Chief del progetto Italian CLab Network; Fortunato Amarelli, Presidente Confindustria Cosenza; Menotti Lucchetta, Dirigente Settore Alta formazione e Università, già dirigente del settore Ricerca scientifica e innovazione tecnologica della Regione Calabria; gli investitori Anna Amati (Meta Group/Eureka! Venture SGR), Roberto Della Marina (Venture Factory/Vertis SGR); Leonardo Giagnoni (IAG), Massimiliano Ventimiglia (Invitalia/Onde Alte); i main partner Edoardo Di Trolio (Stakeholder & Territorial Development Manager - Territorial Relations & Claims Sud UniCredit S.p.A.); Giuseppe Naccarato (Amministratore Unico Altrama Italia - ViaggiArt); Giorgio Scarpelli (vice presidente NTT Data Italia).

I tre team vincitori avranno la possibilità di essere incubati in TechNest, l’incubatore di startup innovative dell’Università della Calabria, e di ricevere una serie di servizi fondamentali per trasformare il loro progetto in una realtà aziendale.

Sara assegnato anche il “Premio Miglior Pitch” al team che avrà presentato meglio, in termini comunicativi, l’idea di impresa a una giuria di giornalisti e comunicatori. Questa, presieduta dal giornalista RAI, vice caporedattore del Tgr Calabria, Gennaro Cosentino, è composta da: Maria Francesca Fortunato del Quotidiano del Sud, Fiorenza Gonzales della tv La C, Aldo Presta, responsabile identità visiva Unical, Ferdinando Isabella, VIRAL MKT – Agenzia di comunicazione, Elia Fiorenza, Gazzetta del Sud, Francesco Mannarino, Calabria Diretta News.

La final competition, che sarà moderata dalla giornalista de Il Sole24Ore Donata Marrazzo, si svolgerà secondo il seguente programma:

10.00 - 10.15: Saluti e introduzione;

10.30 – 12:00: Pitch Session dei nove team in gara;

12.00 – 12:45: Seedtime, un confronto fra giurati e team;

12.45 - 13.00: Proclamazione vincitori.

Link per accedere all’evento

Tutti gli aggiornamenti sull’evento saranno disponibili sulla pagina Facebook Contamination Lab Cosenza - Unicalab

Fonte: Liaison Office






letto 1112
ultimo aggiornamento: martedì 23 giugno 2020 - 00:05