Arcavacata, venerdì 5 giugno 2020

EMFF. Call “Cross-sectoral development of innovative port clusters in the Atlantic: Developing a blue accelerator scheme for Atlantic ports” (EMFF-APC-2020)

Scadenza: 10 settembre 2020


Si è aperta ieri, nell’ambito di EMFF, il Fondo europeo per gli affari marittimi e la pesca, la call “Cross-sectoral development of innovative port clusters in the Atlantic: Developing a blue accelerator scheme for Atlantic ports” che intende promuovere un’economia blu sostenibile nell'area atlantica, aumentando la competitività e la resilienza dei porti atlantici.

Le principali attività da svolgere comprendono:
- aiutare le startup a crescere e/o ad ampliare le imprese innovative attraverso acceleratori blu basati su una rete di porti atlantici, centri di innovazione aziendale e incubatori;
- fornire servizi selezionati (ad es. finanza, nuovi mercati, internazionalizzazione e innovazione) alle aziende attraverso centri di innovazione aziendale, incubatori e acceleratori e loro reti esistenti che operano nei settori dell'economia blu;
- facilitare l'accesso ai finanziamenti attraverso fonti complementari di finanziamento a livello nazionale e regionale e livelli transnazionali/UE;
- creare una rete tra porti e autorità pubbliche nella regione per il coordinamento, lo scambio di pratiche e lo sviluppo delle politiche in linea con il piano d'azione atlantico.
 
SOGGETTI AMMISSIBILI
Organizzazioni pubbliche e private, università, centri di ricerca.
 
BUDGET
Euro 1.100.000 (co-finanziamento dell’80%).
 
 

Fonte: Commissione Europea






letto 102
ultimo aggiornamento: venerdì 05 giugno 2020 - 17:56