d.m. 26 febbraio 1999

Rideterminazione settori scientifico-disciplinari

pubblicato in G.U. n. 61 del 15-3-1999 - Suppl. Ordinario n.55

Apportate modifiche agli allegati A, B e C a seguito di errori materiali (d.m. 4/5/99)


VISTO il D.M. 12.4.1994 di approvazione dei settori scientifico-disciplinari;

VISTA la legge 15.5.1997, n. 127 ed in particolare l'art. 17, comma 99;

VISTO il D.M. 23.5.1997 con il quale sono stati rideterminati i settori scientifico-disciplinari;

SULLA proposta del Consiglio Universitario Nazionale espresso nell'adunanza dell'11.2.1999 in materia di determinazione e aggiornamento dei settori scientifico-disciplinari, nonché della individuazione di affinità scientifica e didattica tra gli stessi;



DECRETA



A seguito delle modifiche proposte dal Consiglio Universitario Nazionale, nella Adunanza di cui alle premesse, sono rideterminati, come risulta dagli allegati "A" e "C", i settori scientifico-disciplinari. Ai soli fini ed effetti di cui all'art. 3, comma 6, del D.P.R. 19.10.98, n. 390, sono altresì definite le affinità tra i predetti settori scientifico disciplinari, come risulta dall'allegato "B". I predetti allegati costituiscono parte integrante del presente decreto.

Il presente decreto sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana.



Roma, 26.02.1999

IL MINISTRO
f.to ZECCHINO


Allegato A
Allegato B
Allegato C