University of CalabriaHRS4RUniversity of CalabriaHRS4R
University of CalabriaHRS4R
Search
Search
Address bookAddress book
Italian English Chinese French Portuguese Espanol Arabic Russian
Access to museums
MuSNOB
RiMuseum

Published: 27/12/2021, 13:48
Istituito il Sistema Museale

Per valorizzare le esperienze e le risorse museali dell'Ateneo

Share on FacebookShare on TwitterShare on WhatsappShare on LinkedinShare on Email
Previous Next

Go to all notices


RiMuseum

Dalla produzione allo smaltimento del rifiuto: un percorso che considera la prevenzione e l’impatto sulla vita dell’uomo.

Il Rimuseum è il solo museo in Italia dedicato interamente al tema dei rifiuti, pertanto nel nostro contesto territoriale è una risorsa unica per un’esperienza educativa unica.

Non è un museo nel senso tradizionale del termine, ma è un luogo reso originale da un allestimento espositivo singolare e interattivo. Si sviluppa su tre piani. In ogni spazio il visitatore è investito da inattesi stimoli visivi e uditivi che affrontano le tematiche del rifiuto e lo coinvolgono emotivamente. Dalla fase della produzione del rifiuto a quella dello smaltimento, passando dalla prevenzione e fino a considerare l’impatto sulla vita dell’uomo, il Rimuseum si prefigge di stimolare nuovi comportamenti individuali e l’adozione singola e collettiva di “buone pratiche” per la tutela dell’ambiente.


I rifiuti ci sommergono, ma possono essere una risorsa

 

Il Rimuseum propone un allestimento espositivo/educativo con peculiarità distinte, in alcuni casi per argomento, in altri per target di età. Già da subito i visitatori vengono accolti da una grande installazione artistica, una figura antropomorfa creata da vecchi televisori a tubo catodico, che trasmette suggestive immagini e spezzoni di video che si trovano lungo il percorso espositivo.  Questo continua con le collezioni sul tema “Un mondo sommerso dai rifiuti” dove si è visivamente “aggrediti” da allestimenti in cui accampano rifiuti “autentici”, scritte writer urbano, video e suoni che catapultano nel mondo dei rifiuti e del consumo delle risorse. Il viaggio negli allestimenti della collezione “Rifiuti come risorsa” porta il visitatore nella visione di insieme della gestione dei rifiuti, dalla prevenzione allo smaltimento passando per la raccolta differenziata e tutta l’impiantistica. La dimensione di questa collezione è quella più vicina al quotidiano, a partire dai consumi dei singoli nuclei familiari fino all'organizzazione della raccolta dei rifiuti e al loro smaltimento, con approfondimenti scientifici sul funzionamento delle discariche, dei termovalorizzatori e degli impianti di selezione e riciclaggio dei materiali.

L’attività di ricerca è svolta essenzialmente nei campi della didattica dell’educazione allo sviluppo sostenibile e sulle relative metodologie. Particolare attenzione è rivolta alla progettazione di idee, percorsi e azioni per l’educazione allo sviluppo sostenibile per le scuole.  

Programma Ecoschools, Programma Young Reporters for the Environment, Programma INFEA Regione Calabria, Learning about Forests, Progetto Biotes Regione Calabria.