Logo Unical




come raggiungerci Mappe Rassegna Stampa Contatti

DESF
 

Dipartimento di
Economia, Statistica e Finanza


"Giovanni Anania"

 

Dipartimento di Economia, Statistica e Finanza "Giovanni Anania"

Università della Calabria

Il Dipartimento di Economia, Statistica e Finanza "Giovanni Anania" (DESF) svolge attività didattica e di ricerca scientifica in ambito economico, statistico e matematico. Il suo scopo è quello di assistere i propri membri nella produzione di ricerca di qualità e di coordinare le attività didattiche previste nei programmi triennali, magistrali e di dottorato offerti. Afferiscono al DESF 47 docenti tra ordinari, associati e ricercatori, supportati da 14 unità di personale tecnico-amministrativo. A questi si aggiungono 20 unità tra dottorandi, assegnisti, contrattisti.

Il DESF dispone di un laboratorio informatico e di un'ampia sala-studio attrezzata per i tesisti, collegata in rete con il sistema bibliotecario di Ateneo all'interno del quale si colloca la Biblioteca interdipartimentale di Scienze Economiche e Sociali "E. Tarantelli"? che, con una dotazione di 190 mila volumi, 4.301 riviste online e 492 riviste cartacee, 30 postazioni di computer e 320 posti a sedere, serve una platea di 8.900 utenti.

Attività di Ricerca

La varietà di competenze e interessi dei docenti conferisce al Dipartimento un carattere multidisciplinare che si riflette in un'ampia gamma di linee di ricerca teoriche e applicate. Gli interessi di ricerca riguardano numerosi temi nell'ambito dell'?Economia, della Statistica e della Matematica Applicata. Le principali linee di ricerca sono di seguito sintetizzate.

Produttività e innovazione;

Sviluppo locale, divari territoriali, politiche di coesione;

Misure di benessere e disuguaglianze;

Crescita, risorse e ambiente;

Valutazione di interventi pubblici;

Politiche nazionali, interne e commerciali;

Banche e Finanza;

Scienze Attuariali;

Economia Matematica;

Trasporti e Logistica;

Scienze Statistiche;

Scienze Demografiche.

Le linee di ricerca che caratterizzano il DESF trovano ampia applicazione in diversi contesti reali. Gli obiettivi sono perseguiti utilizzando diverse metodologie e svariati strumenti computazionali, quali modelli di programmazione matematica, metodi per l'analisi statistica dei dati, tecniche econometriche, studio di sistemi differenziabili a tratti, discontinui e ibridi .

Il DESF contribuisce ad arricchire la qualità dell'?ambiente di ricerca facilitando lo scambio di conoscenza attraverso seminari di ricerca, interazioni con altre istituzioni accademiche nazionali e estere, relazioni con il mondo professionale e l'?economia locale.

Parte delle ricerche svolte trovano una prima collocazione editoriale in una collana di ÂÂ?Working PapersÂÂ? del Dipartimento le cui pubblicazioni sono disponibili on-line.

Corsi di Laurea

Relativamente all'attività didattica, le competenze e le energie dei docenti sono volte al continuo miglioramento della qualità dell'offerta formativa al fine di offrire un'eccellente esperienza educativa agli studenti. Attualmente, il DESF propone i seguenti corsi di studio:

Corso di Laurea in Economia e Corso di Laurea Magistrale in Economia e Commercio;

Corso di Laurea in Statistica per l'Azienda e Corso di Laurea Magistrale in Statistica e Informatica per le Decisioni e le Analisi di Mercato.

- Corso di Laurea Magistrale in Finance and Insurance / Finanza ed Assicurazioni

Oltre che nei Corsi di Laurea di competenza del DESF, i docenti svolgono attività didattica presso il Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche, il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali ed altri Dipartimenti dell'?Università della Calabria nelle discipline delle Scienze Economiche, Statistiche e Matematiche (prevalentemente Area 13 CUN).

Dottorato di Ricerca

Il DESF, in cooperazione con il Dipartimento di Scienze Aziendali e Giuridiche dellÂÂ?Università della Calabria ha attivato il Dottorato in Scienze Economiche ed Aziendali.

Il Dottorato si propone di sviluppare competenze nell'ambito dell'?avanzamento teorico ed applicato delle Scienze Economiche, Aziendali, Statistiche e Finanziarie da dispiegarsi in ambiti diversi quali: l'accademia, centri studi e ricerche di istituzioni nazionali ed internazionali, enti di ricerca per le scienze economiche, statistiche e finanziarie, aziende pubbliche e private ed organizzazioni no-profit. L'?obiettivo del corso di Dottorato è quello di offrire attività didattiche, seminariali e di ricerca tali da rispettare gli standard internazionali di qualità nelle discipline di riferimento. Il posizionamento internazionale del corso è un Doctorate of Philosophy in Economics and Managerial Decisions. L'?articolazione degli insegnamenti erogati è funzionale a due percorsi di studio e ricerca: (i) Economia; (ii) Decisioni Manageriali. Il programma formativo è suddiviso per anno di corso. Nel terzo anno le attività del dottorando sono prevalentemente dedicate alla preparazione e alla stesura della tesi. E' incentivata la presentazione dei risultati intermedi attraverso seminari e workshop. I risultati scientifici ottenuti dai dottorandi dovranno essere redatti in un formato che permetta di trovare accesso nel mondo delle pubblicazioni scientifiche nel minor tempo possibile e garantire il proseguimento della ricerca e lo sbocco occupazionale dei dottori di ricerca nell'ambito di istituzioni e aziende appropriate. Con riferimento agli sbocchi occupazionali e professionali previsti dal Dottorato le principali figure contemplate sono: ricercatori in organizzazioni pubbliche e private, esperti di management pubblico e privato, senior manager and consulenti in aziende pubbliche e private e imprese no-profit.

Internazionalizzazione

Il Dipartimento dedica molta attenzione al tema dell'?internazionalizzazione sia nel campo della ricerca, attraverso la realizzazione di progetti con altre istituzioni europee e la collaborazione scientifica con ricercatori esteri, sia nel campo della didattica, attraverso lo scambio di studenti e docenti con altre Università estere. Le iniziative attive per favorire tali scambi sono molteplici.

Il Dipartimento ha partecipato al Programma Erasmus dell'Unione Europea fin dal suo inizio, nel 1987-88. E' stato uno dei primi Dipartimenti a sperimentare i crediti ECTS. Gli accordi attivi con le Università dell'Unione Europea e dei Paesi associati sono circa 40, dal Portogallo alla Norvegia e alla Turchia. Il programma prevede un'esperienza di studio all'estero di un semestre con pieno riconoscimento per gli studenti dei crediti e voti acquisiti presso le Università europee.

Il Dipartimento è aperto anche verso i paesi emergenti. I suoi Corsi di Laurea sono attivi nel reclutamento di studenti russi, cinesi ed altri paesi non-UE. Ogni anno sono circa 20 gli studenti extra-UE che si iscrivono ai Corsi di Laurea del Dipartimento.

Esiste un programma più intenso rivolto al conseguimento da parte degli studenti di un doppio titolo di studio. Nel programma "dual degree" si segnalano gli accordi con l''Università di Nizhni Novgorod, le università MESI e MIET di Mosca, la Mendel University of Agriculture and Forestry di Brno, la Technical University di Ostrava. Il programma prevede un anno di studio presso l'Università estera con iscrizione al terzo (laurea triennale) o al secondo anno (laurea magistrale), il superamento di esami per 60 crediti, della tesi presso l'Università ospitante con conseguimento della laurea estera. Al rientro in Italia allo studente, prima della laurea italiana, sono riconosciuti i crediti e i voti acquisiti all'?estero.

Il Dipartimento ha anche partecipato al progetto ministeriale "Messaggeri della conoscenza" che consente ai Dipartimenti Universitari delle regioni Calabria, Campania, Puglia e Sicilia di attivare iniziative di didattica integrativa svolte da ricercatori affiliati a Università e centri di ricerca non Italiani. Il Dipartimento è risultato vincitore di due azioni che hanno permesso a docenti di due università estere di insegnare in lingua inglese un corso di Finanza presso il Dipartimento ed a nostri studenti di partecipare ad uno stage di tre mesi nel Regno Unito presso l'università di Kent ed in Canada presso l'Università di Western Ontario.