Logo Unical




come raggiungerci Mappe Rassegna Stampa Contatti

 
 
Corso di Laurea Triennale in Biologia D.M. 270/04
Università della Calabria
Via P. Bucci
Arcavacata di Rende (CS)
 

Immagine di Prof. Giuseppe PASSARINO, Presidente

Presidente: Prof. Giuseppe PASSARINO
Tel. 0984/492932
Email g.passarino@unical.it

Google Maps: Visualizza

Classe di Corso: L-13 "Scienze Biologiche"
Ufficio Didattico: Cinzia Martino- 0984/492342

 


Obiettivi

Sbocchi Occupazionali

 

La Biologia è uno dei settori scientifici in maggiore espansione. Più di metà degli articoli pubblicati dalle riviste scientifiche internazionali multidisciplinari come Science e Nature riguardano argomenti di biologia. Molte branche della biologia sono diventate di dominio pubblico attraverso programmi di carattere culturale o addirittura pubblicitario diffusi giornalmente dai mass-media. Per esempio si sente parlare molto spesso di cellule staminali, OGM, genoma umano e della possibilità di trovare cure per le malattie. Alcuni di questi temi sono anche argomento di accesi dibattiti di etica e di politica. In seguito all'aumento esponenziale delle conoscenze, la biologia si è differenziata in molteplici sottogruppi, pur conservando il carattere unitario che l'ha contraddistinta fin dall’inizio: l'osservazione diretta della vita in tutti i suoi aspetti, da quello macroscopico a quello molecolare.

Chi oggi intraprende lo studio universitario della biologia deve acquisire, durante i tre anni della laurea di primo livello, solide conoscenze di base al fine di poter proseguire senza problemi gli studi con le lauree Magistrali. Il Corso di Laurea in Biologia è stato riformulato, ai sensi dell'ultima riforma degli ordinamenti didattici secondo il D.M. 270, in modo da migliorare la preparazione di base degli studenti, riducendo la presenza di materie con carattere troppo specialistico. Il corso è stato strutturato in accordo con le decisioni del CBUI (Collegio dei Biologi Italiani costituito dai Presidenti dei Corsi di Laurea in Biologia) in modo da uniformare il più possibile la preparazione degli studenti delle diverse università.

 

Obiettivi

Il Corso di Laurea in Biologia fornisce una solida preparazione culturale di base dei sistemi biologici sia in chiave cellulare che molecolare ed una completa padronanza, sul piano pratico, delle metodologie e tecnologie inerenti ai molteplici campi di indagine biologica.

Tali competenze saranno principalmente finalizzate alla prosecuzione degli studi con le lauree magistrali. I laureati avranno comunque competenze tecniche per affrontare le professioni che caratterizzano la figura del Biologo Junior. La durata normale del Corso di Laurea è di tre anni. Per conseguire la laurea lo studente deve aver acquisito 180 crediti. Il percorso formativo inizia con lo studio delle discipline di base come matematica, fisica e chimica che serviranno da supporto allo studi dei microrganismi, degli organismi e delle specie vegetali e animali, uomo compreso, con un approccio interdisciplinare di tipo morfologico, fisiologico, cellulare, biochimico, bio-molecolare, genetico, evoluzionistico, ecologico-ambientale. Le conoscenze di base saranno anche indispensabili per le attività del biologo come la raccolta dei dati, l’osservazione ed interpretazione dei risultati di test genetici, fisiologici, biochimici, e bio-molecolari. Il Corso di Laurea inoltre garantisce un'adeguata conoscenza della lingua inglese, in forma scritta e orale. Il Corso di Laurea struttura le proprie attività didattiche tramite lezioni, esercitazioni, seminari, laboratori, per non meno di 20 CFU. Sono previsti tirocini. La verifica dell'apprendimento sarà effettuata attraverso prove di esame e giudizi di idoneità, nei limiti numerici previsti dalla normativa vigente. Infine, attraverso la prova finale, sarà verificata la capacità dello studente di condurre ricerche bibliografiche e consultare banche dati.

 

Sbocchi occupazionali

La laurea in Biologia privilegia l'accesso ai successivi percorsi di studio delle lauree magistrali nelle classi della Biologia o in classi di laurea affini, senza peraltro impedire un possibile accesso diretto al mondo del lavoro e alla professione anche mediante ai master di primo livello. Infatti, il laureato nella classe di Laurea L-13 potrà iscriversi (previo superamento del relativo esame di stato) all'Albo per la professione di Biologo sezione B, con il titolo professionale di Biologo Junior, per lo svolgimento delle attività codificate. Il Corso di Laurea ha quindi anche lo scopo di preparare laureati che possiedano competenze tecnico-operative, riguardo alla gestione ed utilizzo degli organismi viventi e loro costituenti per controllo qualità, metodologie e tecniche biomolecolari, analisi biologiche e biomediche, sicurezza biologica. Potrà svolgere attività professionali e tecniche in diversi ambiti di applicazione, quali attività produttive e tecnologiche di laboratori. I laureati saranno in grado di operare in équipe con gradi definiti di autonomia e inserirsi prontamente negli ambienti di lavoro, in ambito europeo ed extra europeo.